Polpette, formaggio (o meglio formaggella) e fantasia

Polpette, polpette al formaggio, polpettoni, polpette di verdure, fritte o anche al forno. Qualcuno si è mai dato da fare a fare un censimento di tutte le polpette che esistono? Impossibile. Se aggiungiamo poi che ogni famiglia ha la sua ricetta immutabile nel tempo, ingredienti segreti e tecniche infallibili, la storia delle polpette è ancora lontana dall’essere scritta. Ma oggi vogliamo aggiungere un nuovo glorioso capitolo con una ricetta di polpette, formaggio e golosità. Ma non si tratta di un formaggio qualunque, abbiamo usato la Formaggella del Luinese, una delizia lombarda che dovete assolutamente assaggiare. La ricetta delle polpette al formaggio potrebbe essere la vostra occasione.

Sempre a proposito di polpette:

Polpette: storia, ricette e curiosità

Come fare le polpette fritte perfette

Polpette per tutti i gusti: tante ricette gustose

I segreti per preparare polpette (al formaggio) perfette

Le polpette sono tante milioni di milioni, ma vogliamo lo stesso darvi qualche consiglio per preparare delle polpette perfette. La prima cosa a cui dovete fare attenzione sono come sempre gli ingredienti: le polpette (senza formaggio o con) si preparano con il macinato di carne, se volete essere certi della qualità di quello che mettete in tavola, non comprate carne già macinata. Scegliete un taglio di carne e fatevelo macinare direttamente dal macellaio, se non potete farlo a casa. Per quanto riguarda le polpette meglio scegliere dei tagli magri, la fesa o la sottofesa fanno proprio al caso vostro. Ricordatevi che le polpette devono sempre cuocere a fuoco vivo, devi sentirle proprio soffriggere.

Fate attenzione a spezie e formaggio

Spesso c’è la tendenza a mettere nelle polpette di tutto di più senza stare troppo a guardare che il sapore finale resti in armonia con tutti gli ingredienti. Invece questo è un passaggio importantissimo, specialmente se avete intenzione di aggiungere del formaggio. Il formaggio ha un profilo aromatico molto particolare, non potete mettere nelle polpette un formaggio a caso. Scegliere di aggiungere del grana padano piuttosto che il Parmigiano Reggiano, cambia profondamente il sapore del piatto.

Il consiglio è sempre quello di assaggiare e mettere sale e pepe alla fine, quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Nel nostro caso dentro l’impasto abbiamo del Parmigiano e al servizio una crema delicata di Formaggella del Luinese. Un mix irresistibile, frutto anche di un equilibrio perfetto di ingredienti.

La Formaggella del Luinese, solo il meglio per le nostre polpette al formaggio

Perchè abbiamo scelto la Formaggella del Luinese per accompagnare le nostre polpette? È un formaggio dal sapore molto particolare, la prima Dop prodotta esclusivamente con latte di capra. La sua naturale sapidità è perfettta per accompagnare queste polpette dal sapore delicato. La Formaggella del Luinese D.O.P. è prodotta solo ed esclusivamente nel territorio che comprende le quattro Comunità Montane della Provincia di Varese e alcuni Comuni collinari, dal confine con la Svizzera fino al limite naturale del Lago di Varese. Tutte le fasi della filiera, dall’allevamento, alla produzione del latte, alla trasformazione, stagionatura e selezione delle forme, devono avvenire all’interno dello stesso territorio. Un formaggio davvero speciale assolutamente da provare anche all’interno degli involtini con verdure. La stessa salsina che prepariamo per le nostre polpette invece potete rifarla per condire una pasta al forno, ma anche un golosissimo carpaccio.

Altre ricette con polpette:

Polpette in agrodolce

Polpette alla sorrentina: la ricetta di Sonia Peronaci

Spaghetti con polpette: una ricetta che più italiana non si può

Print Recipe
Polpette, formaggio (o meglio formaggella) e fantasia
polpette-di-formaggio
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
polpette-di-formaggio
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per preparare le polpette fritte, iniziate a mettere la carne macinata in una ciotola e aggiungere un po' di sale. Poi unite la mollica di pane ammollata nel latte precedentemente strizzata.
  2. Aggiungete l'uovo, l'aglio tritato, pepe nero, prezzemolo e pinoli. Mescolate tutto e aggiustate di sale.
  3. Ora è il momento di formare le polpette mettendo un po' di impasto al centro del palmo della mano e con l'altra fare un movimento rotatorio. Ricordatevi anche di appiattirle leggermente al centro in modo che si cuociano in maniera più uniforme. Passate le polpette nel pangrattato.
  4. Scaldate una padella ampia dai bordi alti su fuoco alto, poi aggiungete abbondante olio extra vergine d'oliva. Fate friggere le polpette poco per volta in modo che la temperatura dell'olio resti stabile e asciugatele su carta assorbente man mano che le scolate.
  5. Per preparare la fonduta con la formaggella, riscaldate la panna in un pentolino e appena inizia a scaldarsi abbassate la fiamma e aggiungete il formaggio tagliato fine. Fate cuocere per 4 minuti. Frullate poi tutto.
Condividi questa Ricetta
Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi