Polpette di vitello alla paprika di Carlo Molon senza glutine e senza lattosio

polpette senza glutine e senza lattosio

Ecco una ricetta per chi ama le polpette e i sapori forti e non vuole rinunciarvi pur magari non sopportando il piccante o essendo affetto da qualche intolleranza. Con questa ricetta di Carlo Molon infatti, il gusto del peperoncino viene mantenuto grazie alla paprika, spezia che si ottiene dalla macerazione del peperone, ma che può essere anche dolce e non piccante, senza dare fastidio a chi non sopporta sentirsi pizzicare la bocca.

Un’altra caratteristica di questo piatto è che è fatto con ingredienti senza glutine né lattosio. Interessante quindi da provare se si soffre di intolleranze.

Print Recipe
Le polpette di vitello alla paprika di Carlo Molon
polpette senza glutine e senza lattosio
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
polpette senza glutine e senza lattosio
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Metti in ammollo il pane con il latte.
  2. Metti la carne trita in un recipiente capiente, aggiungendo il pane ammollato, le uova e il formaggio.
  3. Comincia a impastare, aggiungendo all'impasto prima il prezzemolo tritato e poi un pizzico di sale e di pepe.
  4. Impasta bene fino a quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati.
  5. Crea le polpette della dimensione desiderata.
  6. Prepara ora una crema mettendo in una ciotola e mescolando la paprika, lo zucchero e l’olio.
  7. Versala sopra le polpette e lascia riposare il tutto per un’ora in frigorifero in modo che il composto si rassodi.
  8. Passa le polpette in padella con un filo di olio extravergine di oliva e bagna con vino bianco. Finisci di cuocere in forno a 180 °C per pochi minuti.
Condividi questa Ricetta
Alessandra Favaro
Giornalista e blogger. Scrivo di viaggi ed enogastronomia. Mi piace raccontare il legame che unisce cibo e territorio. L'assaggio di un prodotto tipico può raccontare molto di un luogo in cui nasce, più di una guida turistica a volte!
http://www.vaquelpaese.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi