Polpettine coriandoli di Carnevale, dello chef Stefano De Gregorio

polpette di carnevale stefano de gregorio

Se proprio deve piovere qualcosa a Carnevale, che siano polpette e non coriandoli (che poi chi li tira via da tutti gli angoli della casa?!)! Con le polpette coriandoli di Carnevale di ChefDeg, impari a preparare una versione colorata e divertente delle classiche polpette per una festa di Carnevale piena di cose buone da mangiare e un menu che non ti fa stare ai fornelli tutto il giorno, ma ti lascia il tempo per goderti la cena e il menu insieme ai tuoi invitati.

Adatte a grandi e piccini, Stefano De Gregorio ha pensato di preparare delle polpette sane e nutrienti a base di carne di vitello e le ha poi passate in diverse spezie per renderle vivaci e colorate e ottime per te e il tuo corpo. Curcuma, curry, paprika… sono nomi di spezie che conosciamo, ma quali sono le proprietà nutritive della spirulina e come si usa nelle ricette in cucina?

La spirulina in cucina

spirulina ricette in cucina

La spirulina è un’alga di cui si fa uso già da tempo molto antichi. Si tratta di una ricchissima fonte di proteine, tanto che, a parità di quantità, ne contiene più di un uovo o della soia. Aiuta ad aumentare i livelli di colesterolo buono nel sangue e a diminiuire quello cattivo e non solo, la spirulina aiuta a diminuire lo zucchero nel sangue e a disintossicarsi dai metalli pesanti. Utile nella dieta perché contiene delle sostanze che aumentano il senso di sazietà, la mossa più intelligente è assumerne un bicchiere una mezz’ora prima dei pasti. Quando ancora non si sta morendo di fame…

Ma come assumerla?

La spirulina si può assumere in moltissimi modi diversi. Colora i piatti di un bellissimo verde brillante e il suo sapore non altera di molto quello degli altri ingredienti. La spirulina si trova soprattutto in polvere ed è, perciò, facile da usare in ricette di tutti i tipi.

  1. Centrifugato detox alla spirulina. Puoi aggiungere 5 grammi (la dose giornaliera consigliata) al tuo centrifugato a base di cavolo riccio, spinaci, ananas, frutti di bosco e latte di cotto. Se non possiedi una centrifuga, puoi semplicemente frullare il tutto e passarlo a setaccio prima di servirlo.
  2. Nella ricetta delle verdurine impanate e fritte. Un po’ come per queste polpette, puoi preparare delle coloratissime verdurine impastellandole in uovo, farina e pangrattato, passandole nella spirulina e poi friggendole in olio di semi di arachidi.
  3. Nell’impasto della tua pasta all’uovo fatta in casa. Oltre che sana, la tua pasta sarà anche colorata! Ti basta aggiungerne la quantità necessaria a colorare l’impasto. Per lasciare delle belle sfumature sulla pasta non mescolare troppo. Se, invece, vuoi un colore uniforme, impasta fino a che non avrai raggiunto il risultato desiderato.
  4. Nella minestra e nelle vellutate. Puoi aggiungere un cucchiaino dis pirulina nella minestra un paio di minuti prima di spegnere il fuoco, oppure puoi metterlo nella vellutata e mescolare frullando ancora un poco.
  5. Nelle insalatone. Puoi aggiungere una spolverata di spirulina anche sulle verdure a crudo. Sui pomodori tagliate a fette e conditi con olio, sale, basilico e limone oppure sull’avocado tagliato a metà e mangiato col cucchiaino dopo aver aggiunto giusto un filo di olio e qualche goccia di tabasco.
Print Recipe
Polpettine coriandoli di Carnevale, dello chef Stefano De Gregorio
Con le polpette coriandoli di Carnevale di ChefDeg, impari a preparare una versione colorata e divertente delle classiche polpette per una festa di Carnevale piena di cose buone da mangiare e un menu che non ti fa stare ai fornelli tutto il giorno, ma ti lascia il tempo per goderti la cena e il menu insieme ai tuoi invitati.
polpette di carnevale stefano de gregorio
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
polpette di carnevale stefano de gregorio
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una ciotola capiente aggiungi il macinato, uno spicchio di aglio tritato, un uovo, la mollica di pane ammollata nel latte, il parmigiano e il prezzemolo tritato. Impasta bene e aggiungi sale e pepe.
  2. Forma delle polpettine e nel frattempo metti a riscaldare l'olio di arachidi.
  3. Una volta caldo, metti a frigere le polpettine, aiutandoti con un cucchiaio per ricoprirle di olio, così non dovrai versarne troppo.
  4. Una volta cotte, passale nelle spezie. Una nella curcuma, un'altra nella spirulina, un'altra ancora nel curry. Diverranno delle fantastiche polpettine coriandoli di Carnevale perfette per la tua festa!
Condividi questa Ricetta
Alice Bignardi
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi