Puntine di vitello glassate al forno cotte a bassa temperatura

Le puntine di vitello glassate al forno sono un secondo piatto succulento e saporito, ancora di più se preparate a bassa temperatura. 

puntine-di-vitello

Grazie a questo metodo di cottura, questo taglio di carne di vitello diventa ancora più tenero, i suoi succhi vengono protetti grazie alla delicatezza della temperatura e il risultato finale è a dir poco sorprendente. 

Scopri come glassare la carne alla perfezione

Puntine o costine?

Sappiamo che ve lo state chiedendo: si dice puntine o costine? In realtà si tratta di due termini diversi che indicano lo stesso taglio di carne.

Ricavato dal costato del vitello, viene spesso considerato un taglio povero, perché la carne attaccata all’osso non è molta e necessita di attenzione in cottura perché diventi morbida.

È molto apprezzato negli Stati Uniti, dove le ribs (come sono chiamate le costine) sono tra le protagoniste assolute del barbecue.

Costine: ricette e segreti per prepararle in modo eccezionale

La cottura a bassa temperatura

Quando si parla di cottura a bassa temperatura spesso si pensa di aver bisogno di strumenti particolari: in realtà, il nostro forno di casa è un ottimo alleato per poter cuocere i nostri cibi con temperature controllate. 

Rispetto al roner, che consente una cottura a 55-65 °C, come spiegato nella ricetta del vitello tonnato 2.0, in questa ricetta le puntine vengono cotte a una temperatura di 100 °C.

Solo al termine della cottura sarà necessario utilizzare una temperatura più alta e il grill per poter ottenere una perfetta glassatura

Glassatura perfetta

puntine-di-vitello-al-forno

Le puntine cucinate nel modo proposto sono particolarmente saporite e belle da vedere grazie a due passaggi fondamentali: la marinatura insieme a un mix di paprika, che dona aroma a colore alla carne. E poi la glassatura finale.

Per puntine glassate perfette è fondamentale l’aggiunta finale della salsa di miele e aceto: questa glassa aggiungerà gusto e donerà un aspetto ancora più invitante al piatto. 

Print Recipe
Puntine di vitello glassate al forno
puntine-di-vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 210 minuti
Tempo Passivo 120 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 210 minuti
Tempo Passivo 120 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
puntine-di-vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Massaggiate le puntine con l’olio.
  2. Tritate finemente l’aglio oppure spremetelo con uno spremiaglio e unitelo a tutte le altre spezie.
  3. Mescolate e cospargete il mix di aglio e spezie in modo uniforme sulle puntine, poi coprite e lasciate riposare in frigorifero per 2 ore.
  4. Trascorso questo tempo accendete il forno a 140 °C.
  5. Disponete le puntine in una teglia, regolate di sale e infornatele coprendo la teglia con un coperchio. Abbassate subito la temperatura a 100 °C, forno statico, e fate cuocere per tre ore.
  6. Trascorso questo tempo scoprite la pentola, alzate la temperatura a 150 °C e fate cuocere per altri 20 minuti.
  7. Intanto mescolate il miele con l’aceto e, trascorsi i 20 minuti, spennellate la mistura sulle puntine.
  8. Rimettete in forno, accendete il grill e fate cuocere fino a quando le costine saranno ben glassate. Ci vorranno circa 10 minuti.
  9. Una volta pronte lasciate riposare per 5 minuti prima di servire.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top