Ragù veloce di vitello e lenticchie rosse

Oggi ti lascio la ricetta di un ragù che è perfetto per le imminenti feste natalizie ma che puoi replicare sempre durante l’anno, soprattutto quando hai voglia di un buon piatto di pasta. Da preparare in poco tempo, ma con gli stessi profumi e sapori intensi dei sughi a lunga cottura: un ragù veloce di vitello e lenticchie rosse.

ragu di vitello e lenticchie rosse

Se è vero che le lenticchie, nell’immaginario comune, sono simbolo di fortuna, non potevo che chiudere l’anno augurandoti il meglio. Io ho utilizzato le lenticchie rosse perché cuociono davvero in fretta e sono perfette per fare in modo che il sugo si leghi alla pasta!

Nella Scuola di Cucina di blog Sfizioso trovi tutto quello che ti serve sapere sulle lenticchie: come cucinarle, conservarle e riutilizzarle.

Il macinato che ho usato è quello di vitello che, come sempre, ha cottura breve ed è molto magro. Quest’ultima caratteristica rende questo piatto nutriente, anche grazie alla presenza delle lenticchie, ma allo stesso tempo facilmente digeribile.


Leggi anche:


Per la pasta invece ho deciso di utilizzare i tagliolini all’uovo che fanno subito festa!

ragu di vitello e lenticchie rosse

Vediamo adesso come preparare in poco tempo un ragù ottimo e bellissimo da servire nelle occasioni speciali.

Buon appetito!

Print Recipe
Ragù veloce di vitello e lenticchie rosse
ragu di vitello e lenticchie rosse
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Primo piatto
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Piatto Primo piatto
Cucina Italiana
Porzioni
persone
ragu di vitello e lenticchie rosse
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Risciacqua più volte le lenticchie e mettile in una pentola con acqua, poco sale, rosmarino e una fogliolina d’alloro. Lascia cuocere 10 minuti dal bollore poi scola e tienile da parte.
  2. Metti sul fuoco l’acqua per la pasta e salala.
  3. Intanto in una padella larga dai bordi alti fai rosolare uno spicchio d’aglio ed un pochino di peperoncino con l’olio. Quando l’olio sarà caldo aggiungi il macinato e i pomodori secchi.
  4. Togli l’aglio e unisci il concentrato di pomodoro e un mestolo d’acqua calda, sala e lascia cuocere per 5 minuti.
  5. Aggiungi le lenticchie e cuoci ancora 5 minuti.
  6. Cuoci la pasta molto al dente, poi ripassala nel sugo finendo lì la sua cottura, se necessario aggiungendo un pochino d’acqua di volta in volta.
  7. Impiatta e gusta!
Condividi questa Ricetta
Licia Sangermano
Biologa e blogger napoletana. Cucino per me, per la mia famiglia e i miei amici con attenzione e cura, forse è questo a rendere tutto più buono. Ritrovo la felicità in un piatto di ziti spezzati al ragù.
http://liciasangermano.it/

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi