Ramen all’italiana

ramen ricetta all italiana

Il ramen è un piatto tipico giapponese in cui le tagliatelle o noodles vengono servite in un ricco brodo di carne o di pesce a cui vengono aggiunti molti altri ingredienti: salsa di soia, zenzero, verdure, alghe e anche carne.

Quella che ti propongo oggi è una versione creata per adattarsi ai nostri palati e realizzata con ingredienti più vicini alla tradizione nostrana. Un ramen all’italiana!

Il brodo è un normalissimo brodo di gallina a cui viene aggiunto un tocco orientale solo alla fine con una piccola dose di salsa di soia e le rondelle di cipollotto. Si tratta di un ramen anche più leggero perché, al posto della tradizionale carne di maiale, abbiamo aggiunto un delicato carpaccio di vitello che si insaporisce insieme al brodo e ai tagliolini. Se preferite un taglio di carne più spesso potete utilizzare anche delle fettine sottili di fesa di vitello.


Chef Deg ha preparato alcune versioni regionali del ramen all’italiana.
Ecco le ricette:


In questo articolo invece ti spieghiamo quali sono i tagli di carne adatti a ogni ricetta: in questo modo non correrai il rischio di sbagliare perché la scelta del giusto pezzo può davvero fare la differenza per i tuoi piatti!

Non resta che mettersi ai fornelli. Buon appetito!

Print Recipe
Ramen all'italiana
ramen ricetta all italiana
Voti: 1
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Esotica
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Piatto unico
Cucina Esotica
Porzioni
persone
Ingredienti
ramen ricetta all italiana
Voti: 1
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preparare il brodo unendo in una pentola capace la carota, il sedano, la cipolla e la gallina.
  2. Portare a bollore e poi fate cuocere a fuoco lento per almeno 2 ore.
  3. Regolare di sale considerando anche l’aggiunta finale di salsa di soia. Quando il brodo sarà pronto eliminare le verdure e la gallina.
  4. A parte lessare le uova calcolando 5 minuti dal momento del bollore.
  5. Prendere i cipollotti e affettare la loro parte verde in rondelle sottili.
  6. Quando sono pronti tutti gli ingredienti cuocere i tagliolini nel brodo e, a un minuto dal termine della cottura, unirvi le bietole lavate e tagliate e la salsa di soia. Quando pronti, unirvi anche le fettine di carpaccio di vitello.
  7. Disporre in 4 ciotole e completare con il cipollotto tagliato a rondelle e metà uovo sodo per ognuno.
  8. Servire subito.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi