Ricette antispreco: bottoni ripieni di brasato

In cucina non si spreca nulla! Questo è uno dei nostri comandamenti culinari. Il più importante. E proprio per questo oggi ti proponiamo un’altra ricetta antispreco che puoi fare a casa se ti è avanzata della carne. Dopo aver visto come riusare quello che ti è avanzato di arrosto, trippa e saltimbocca alla romana (sotto trovi i link alle ricette) ora vediamo in che piatto gustoso trasformare il brasato di vitello.

L’idea di Chef Deg: ravioli ripieni di guancia brasata. Degli squisiti bottoni di pasta facili da preparare.

ricette antispreco ravioli di carne

Ricette antispreco

Ti è avanzata della carne? Ecco le altre ricette di primi piatti che Chef Deg ha pensato per tutti noi, per insegnarci a non buttare via nulla.

ricette antispreco ravioli di carne

Prima della ricetta dei bottoni di pasta ripieni facciamo un passo indietro. Questa è un piatto pensato per non sprecare il brasato avanzato. Ma tu come lo fai il brasato di vitello? Se cerchi qualche spunto, nel video qui sotto trovi la ricetta che Chef Deg ha preparato insieme al nostro amico Federico Quaranta. Il taglio usato: la guancia di vitello.

Bene, non resta che mettersi all’opera con i nostri ravioli di carne antispreco. I passaggi non sono molti e la ricetta non è complicata.
Il ripieno si realizza tritando la carne avanzata e unendola a un po’ del suo fondo di cottura, poi si lascia riposare. Prepara poi l’impasto per i bottoni e fai riposare anche questo in frigo.

Passata un’oretta, stendi la pasta e disponi il ripieno. Aiutati poi con un coppa pasta per richiudere bene i bottoni e dargli la loro forma caratteristica.

Cuocili poi in abbondante acqua salata. Una volta venuti a galla scolali in una padella con una noce di burro e aggiungi il fondo di cottura delle guance, il parmigiano e una grattugiata di pepe.

Qui sotto trovi tutti i dettagli della ricetta. Buon appetito!

ravioli con guancia
Print Recipe
Ravioli con guancia brasata
ricette antispreco ravioli di carne
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Primo piatto
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Ingredienti
Per i bottoni di pasta
Per il ripieno della pasta
Per la cottura
Piatto Primo piatto
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Ingredienti
Per i bottoni di pasta
Per il ripieno della pasta
Per la cottura
ricette antispreco ravioli di carne
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
Per il ripieno
  1. Mettere il fondo della guancia in una pentola, riscaldare e frullare ottenendo una salsa liscia. Nel frattempo tritare grossolanamente la guancia avanzata e passarla in un tritacarne per due volte (nel caso non si possieda un tritacarne, tritare finemente a coltello).
  2. Mettere il contenuto in una boule, aggiungere qualche cucchiaio del fondo di cottura, regolare di sale e pepe e aggiungere una grattugiata di noce moscata, far riposare il ripieno in frigorifero.
Per i bottoni di pasta
  1. Impastare la farina con le uova, l’olio e un pizzico di sale; formare una palla, metterla in una boule e coprire la pasta con della pellicola. Farla riposare in frigorifero per un’ora.
  2. Infarinare il piano di lavoro e iniziare a tirare la pasta con una sfogliatrice o a mano in una sfoglia di 1-2 mm di spessore.
  3. Dividere in strisce la sfoglia della stessa lunghezza, ricavando più sfoglie, spennellare metà con un po’ di acqua e distribuirvi sopra delle noci di ripieno a una distanza di 5 cm l’una dall’altra, aiutandosi con due cucchiai o un sac a poche.
  4. Ricoprire con le altre sfoglie, facendole aderire bene e schiacciando tutto intorno per eliminare l’aria in eccesso, aiutandosi con un coppa pasta piccolo dal lato che non taglia.
  5. Ricavare poi i bottoni con un coppa pasta rotondo.
  6. Cuocere i bottoni in abbondante acqua salata, una volta che vengono a galla scolarli in una padella con una noce di burro, aggiungere il fondo di cottura delle guance, il parmigiano e una grattugiata di pepe.
Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi