Ricetta della salsa vellutata, preparazione base in cucina

La tentazione è forte ma non chiamatela besciamella: oggi prepariamo la salsa vellutata, una delle cosiddette salse madri, cioè quelle preparazioni di base dalle quali derivano tutte le altre salse che normalmente usiamo in cucina.

salsa-vellutata

Salsa vellutata e besciamella: le differenze

Entrambe bianche, derivanti da un roux e con un elenco di ingredienti simili, besciamella e salsa vellutata sono però due ricette diverse.

La differenza principale? È il liquido caldo usato nella preparazione: latte, nel caso della besciamella, brodo di carne per la salsa vellutata.

C’è poi il tempo di cottura:

Quest’ultima può essere utilizzata anche per sostituire la besciamella, ad esempio se vogliamo portare a tavola una pasta al forno oppure le lasagne, soprattutto se preferiamo un sapore più delicato.

Come usare la salsa vellutata

salsa-vellutata

In che modo si usa la salsa vellutata in cucina? Con il suo sapore delicato, è perfetta per accompagnare le uova, il pesce, il pollame e le verdure.

Possiamo anche prepararla in diverse varianti: sostituendo il brodo di vitello con quello di pesce otterremo la salsa vellutata di pesce, lo stesso se usiamo brodo di pollo. Ovviamente, i vegetariani potranno optare per un brodo esclusivamente a base di verdure oppure aggiungere dei funghi in cottura per dare un sapore più deciso.

Vi piacciono le salse? Preparate a casa anche queste:

Print Recipe
Salsa vellutata
salsa-vellutata
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Porzioni
persone
salsa-vellutata
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una casseruola far fondere il burro a fuoco basso, poi unire a pioggia la farina mescolando delicatamente.
  2. Aggiungere poco alla volta il brodo tiepido, la noce moscata grattugiata, un po' di pepe sempre continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi.
  3. Potare a bollore, abbassare al minimo la fiamma e lasciar cuocere per altri 20 minuti avendo cura di mescolare con una frusta, poi regolare di sale.
Condividi questa Ricetta
Oriana Davini
Giornalista specializzata in turismo con una passione per la cucina francese e i ramen giapponesi e una dipendenza conclamata per il gelato
https://lilimadeleine.com/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top