La ricetta della paella di carne e verdure, piatto unico spagnolo

Una ricetta che più spagnola di così si muore: prepariamo la paella di carne e verdure, da accompagnare se possibile con un bicchiere di sangria fresca

ricetta-paella-di-carne

So cosa state pensando: la paella non è a base di pesce? Quella è una variante molto diffusa soprattutto nelle località di mare, dove abbondano pesci e frutti di mare e quindi anche l’offerta di paella de mariscos.

Ma se cercate la vera origine della paella dobbiamo andare a Valencia, dove è stata inventata la ricetta della paella. Come molti piatti tradizionali, anche questo è nato per recuperare gli avanzi, usando i prodotti di stagione. Insomma è un piatto anti-spreco, oggi diventato il simbolo della cucina spagnola.

La paella valenciana

La paella di carne valenciana è a base di riso (noi useremo la varietà Vialone nano), carne rosolata (nel nostro caso useremo aletta di vitello e salsiccia di vitello, adatta all’estate perché magra, digeribile e particolarmente tenera), peperoni, pomodori, fagiolini e poi zafferano e paprika.

ricetta-paella-di-carne

Nulla vieta di apportare modifiche in base ai gusti personali o a quel che offre la dispensa. Noi vi spieghiamo la ricetta, voi potete personalizzarla perché, come scritto sopra, la paella è un piatto anti-spreco e di recupero, quindi via libera agli avanzi.

Il trucco per preparare una buona paella è far tostare il riso per un paio di minuti senza toccarlo: solo dopo la tostatura possiamo procedere a mescolarlo con la carne e le verdure, precedentemente rosolate nella stessa padella.

Leggi anche: 5 ricette pazzesche per cucinare l’aletta di vitello

La padella da paella

paella-di-carne-e-verdure

Ah, la padella: se siete stati in Spagna o nel sud della Francia avrete visto che la paella viene preparata in apposite padelle basse e larghe. Del resto, il termine paella deriva proprio dalla parola latina patella, che significa…padella.

Spesso, nei mercati oppure in occasione dif este popolari, si prepara un’enorme quantità di paella in padella record, alcune delle quali con diametro di quasi due metri. Per preparare la paella a casa assicuratevi quindi di avere a disposizione una padella bassa e larga: anche se non l’avete comprata in Spagna, andrà bene lo stesso.

Leggi anche: Come cucinare il riso: varietà, ricette e cottura

Print Recipe
Ricetta paella di carne e verdura
ricetta-paella-di-carne
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Porzioni
persone
ricetta-paella-di-carne
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per prima cosa, tagliare la carne e le verdure a pezzetti di 2-3 cm al massimo e i fagiolini a metà, in modo da avere tutto a portata di mano già pronto
  2. Mettere un po' di olio in una padella per paella (se non l'avete usate una padella bassa e ampia) e far rosolare la carne finché si forma una crosticina
  3. Dopo qualche minuto, spostare la carne di lato e aggiungere le verdure, quindi cuocere per una decina di minuti
  4. Ora mescolare la carne e le verdure insieme, poi aggiungere il riso e lasciarlo tostare per due minuti senza toccarlo
  5. Quando è ben tostato, mescolare tutto e regolare di sale e pepe
  6. Aggiungere la paprica, poi bagnare con il brodo (utilizzandone una parte per sciogliere lo zafferano)
  7. Lasciamo cuocere per mezz’ora, senza toccare né mescolare: alla fine spegnere, far riposare una decina di minuti e servire
Condividi questa Ricetta
Oriana Davini
Giornalista specializzata in turismo con una passione per la cucina francese e i ramen giapponesi e una dipendenza conclamata per il gelato
https://lilimadeleine.com/

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi