Spezzatino in bianco con patate: ricetta classica della domenica

Quante ricette di spezzatino esistono? Tantissime, almeno una per ogni famiglia visto che è un classico piatto della domenica, soprattutto durante la stagione fredda!

Oggi ci concentriamo però su una in particolare: lo spezzatino di vitello in bianco con patate.

ricetta-spezzatino-in-bianco-con-patate

Lo spezzatino di vitello in bianco

Partiamo dal nome di questa ricetta: cosa significa in bianco? Semplicemente che la carne cuoce senza usare intingoli particolari, solo con il classico soffritto italiano, un po’ di vino bianco, del brodo, qualche erba aromatica e ovviamente le patate. Il contrario, insomma, dello spezzatino con patate e pomodoro, il cui risultato finale ha un caratteristico colore rosso.

Useremo comunque lo stesso taglio di carne, ovvero la polpa di vitello: ricavata dalla spalla, è la parte che solitamente viene utilizzata per preparare il macinato di primo taglio, cioè quello di maggior qualità.

Per saperne di più su tutti i tagli della carne, ti rimandiamo alla sezione Scuola di Cucina di Blog Sfizioso. Se invece ti interessa l’argomento carne stufata, leggi anche: Brasato, stufato, arrosto e spezzatino, che differenza c’è.

Come cuocere lo spezzatino in bianco

spezzatino-in-bianco-con-patate

Passiamo alla ricetta dello spezzatino in bianco: è una preparazione piuttosto semplice e molto comoda, perché come ogni piatto con lunghe cotture, richiede solo un po’ di attenzione perché non bruci, per il resto fa tutto da solo.

Il primo passaggio, se non l’ha già fatto il vostro macellaio di fiducia, è ricavare dalla polpa i pezzetti di carne, possibilmente tutti della stessa dimensione in modo che cuociano uniformemente.

Infariniamoli e facciamoli rosolare bene in una padella dove, insieme a burro e olio, abbiamo rosolato anche il classico soffritto italiano, quindi sedano, carota e cipolla. Sfumiamo con del vino bianco, aggiungiamo anche salvia e rosmarino per dare sapore, e poi lasciamo cuocere fiamma media per un’oretta, bagnando con del brodo di vitello.

Leggi anche: Erbe aromatiche in cucina, ricette, consigli e abbinamenti

Tutto qui? Eh no, trascorsa un’ora dobbiamo aggiungere anche le patate, precedentemente sbucciate, lavate e tagliate a pezzi tutti uguali. Ora cuociamo tutto insieme per un’altra mezz’ora e poi prepariamoci a gustare un ottimo spezzatino.

Ti piace questa ricetta? Ecco qualche altra ispirazione:

Print Recipe
Spezzatino bianco con patate
ricetta-spezzatino-in-bianco-con-patate
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Porzioni
persone
ricetta-spezzatino-in-bianco-con-patate
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una casseruola mettere una noce di burro e un po’ d’olio, poi aggiungere sedano, carota e cipolla sminuzzati e far rosolare.
  2. Nel frattempo ricavare lo spezzatino dalla polpa, passarlo leggermente nella farina e aggiungerlo nella casseruola.
  3. Far rosolare bene tutti i lati della carne, sfumare con il vino bianco, quindi aggiungere salvia e rosmarino e cuocere per un'ora a fiamma media, bagnando regolarmente con il brodo.
  4. Sbucciare le patate e tagliarle a pezzettini: aggiungerle nella casseruola con lo spezzatino, regolare di sale e pepe e cuocere per 30 minuti circa.
Condividi questa Ricetta
Oriana Davini
Giornalista specializzata in turismo con una passione per la cucina francese e i ramen giapponesi e una dipendenza conclamata per il gelato
https://lilimadeleine.com/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi