Fiesta messicana? Prepara le tortillas!

Non c’è una cosa migliore che preparare una cena messicana con gli amici, ma bisogna saper cucinare le tortillas. Come si preparano le tortillas? È molto più semplice di quanto credi. Oggi ti insegniamo una ricetta facile per preparare le tortillas messicane in casa e farcirle con una deliziosa salsa acida e un chili di carne di vitello da leccarsi le dita (che sappiamo tutti che se no godi solo a metà). Noi portiamo la ricetta delle tortillas, voi pensate a margarita, nachos e un po’ di gustosissima guacamole. E non dimenticate le decorazioni: ne vogliamo tante e coloratissime. Dopo tutto siamo in Messico per una sera no?

Leggi anche:

L’hamburger messicano di Charlie Pearce

Come si preparano i tacos con carne? Ce lo insegnano al Besame Mucho

La cotoletta alla messicana

Tortillas: ricetta pazzesca per farle in casa

Veniamo al sodo: come si preparano le tortillas messicane? Ci vuole solo un po’ di pazienza, ma cucinare le tortillas è molto più semplice che fare il pane o la pizza. Tutti ci abbiamo provato almeno una volta, quindi direi che potete lanciarvi anche in questa esperienza. Le tortillas di mais si preparano con la farina di mais, un po’ come per i tacos, noi invece le abbiamo fatte con quella 00. A voi la scelta.

Per fare le tortillas avrete bisogno di:

  • 250g di farina 00
  • 30ml di olio di semi
  • 120g di acqua

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e li impastate, con le mani o la planetaria, per una decina di minuti circa. Formate una pallina, copritela con della pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti circa. Dividete l’impasto 6 palline e stendetele con un matterello creando dei cerchi, creando uno spessore di circa 3mm. Mettete sul fuoco una padella e quando sarà ben calda cuocete le tortillas, basteranno un paio di minuti per lato. Mettetele sul piatto ancora tiepide e copritele con della pellicola. In Messico le metteremmo in un tortillero: una ciotola di ceramica con un coperchio per mantenerle al caldo. Ma in mancanza di questo, la pellicola andrà benone.

Salsa per tortillas: come fare la crema acida

Una volta preparate le vostre tortillas dovete solo scegliere come farcirle. Potete metterci dentro di tutto: dalle verdure al pesce, dalla carne alle patate, ma la cosa più importante resta la scelta della salsa. La cucina messicana è costellata di salse di ogni tipo. Oserei quasi dire che la cucina messicana ha un rapporto carnale con le salse. Senza salse non ci sarebbe il Messico, come la cucina italiana senza la pasta. Sono legate a doppio filo. E a noi non dispiace affatto.

Le salse messicane sono sempre molto semplici da preparare. Ci sono le salse crude, come la salsa verde o la salsa brava con cipolle, peperoncini habanero e lime. O la salsa ranchera, verde o rossa, perfetta per preparare le uova. Per le nostre tortillas abbiamo scelto una crema acida. Per prepararla mettete in una ciotola 200g di yogurt greco e il succo di 2 lime. Mescolate bene, coprite e lasciate in frigorifero per 30 minuti. Al momento di servire potete aggiungere del coriandolo tritato o dell’erba cipollina. È una salsa perfetta anche da mettere in un panino con la cotoletta.

L’ingrediente fondamentale: il chili con carne

Abbiamo preparato la salsa, abbiamo preparato le tortillas. Non ci resta che pensare alla parte fondamentale della nostra ricetta: il ripieno. Le tortillas possono essere vegetariane, vegane, di pesce. Le nostre invece saranno a base di carne di vitello. Prepariamo un morbido e saporitissimo chili a base di macinato di vitello, fagioli rossi, pomodori ramati e spezie profumate. Ovviamente non può mancare un po’ di peperoncino, molto per i più temerari. La cottura è lenta e gentile, ci vorrà un’oretta per raggiungere la perfezione. In abbinamento a questo chili di carne saporito, un’insalatina croccante di pomodori. Un contrasto irresistibile per la vostra cena messicana perfetta.

Print Recipe
Fiesta messicana? Prepara le tortillas!
Tortillas-ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Tortillas-ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preparate l'insalata. Tagliate 4 pomodori ramati e 2 cetrioli a cubetti. Unite la cipolla a dadini, il succo di lime e il sale. Aggiungete menta tritata e coriandolo. Coprite e lasciate per 1 ora in frigorifero.
  2. Per il chili, in una casseruola mettete dell'olio extra vergine d'oliva a scaldare, poi aggiungete il cipollotto affettato, lo spicchio d'aglio e fate cuocere molto lentamente per 10 minuti.
  3. Unite lo zucchero di canna e il peperoncino tritato, lasciate cuocere 5 minuti a fiamma bassa. Poi aggiungete la carne macinata, alzate il fuoco e fate rosolare bene.
  4. Versate il concentrato di pomodoro insieme a 4 pomodori ramati tagliati a cubetti. Lasciate cuocere ancora per qualche minuti poi aggiungete l'acqua fino a coprire tutta la carne. Aggiustate di sale e pepe, coprite e fate sobbollire per circa 20 minuti.
  5. Ora è il momento di unire i fagioli e la paprika, proseguendo la cottura per mezz'oretta. A fine cottura mantenete in caldo e aggiungete il coriandolo fresco tritato.
  6. Preparate la crema acida e le tortillas. Poi servite in tavola i diversi ingredienti con le tortillas al centro in modo che ognuno possa comporre la sua.
Condividi questa Ricetta
Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi