Scaloppine con i fichi di Nicola Batavia
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15minuti
Istruzioni
  1. Mettete a scaldare una padella con dell’olio extra vergine d’oliva. Intanto prendete le fettine di fesa per le scaloppine, salatele e conditele con una punta di pepe.
  2. Sporcate di olio i fiori di zucca e poi passateli in padella a fuoco medio. I fiori non devono cuocere, devono soltanto intiepidirsi. Scaldate le punte e poi alzate leggermente la fiamma in modo che diventino leggermente croccanti.
  3. Togliete i fiori di zucca dalla padella, aggiungete dell’altro olio e cominciate a cuocere le scaloppine. Le fettine di fesa devono cuocere per un tempo molto breve.
  4. Mettete 2 fiori di zucca per piatto, prendetene 4 e tritateli al coltello insieme ai pistacchi. Gli ultimi 4 fiori di zucca li terremo per la salsina.
  5. Adagiate le scaloppine sul fiore di zucca che avete messo sul piatto. Intanto prendete un’altra padella per la salsa, versate dell’olio extra vergine d’oliva, fiori e pistacchi tritati. Ricavate la polpa dei fichi e fatene una purea schiacciando la polpa con la forchetta. Unite un goccio d’acqua e lasciate cuocere insieme agli altri ingredienti in padella. Aggiungete altra acqua se necessario.
  6. Versate la salsina ottenuta sulla carne e servite dopo aver grattugiato la scorza di limone.