Scaloppine di vitello al vino bianco con funghi porcini
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulite i funghi porcini eliminando la parte finale del gambo e togliendo i residui di terra con uno spazzolino (eventualmente usate un panno umido, ma non passateli sotto l’acqua corrente), quindi tagliate i gambi a cubetti e fate a fettine le cappelle.
  2. In una padella scaldate qualche cucchiaio di olio insieme con gli spicchi d’aglio sbucciati e la nepitella, quindi unitevi i gambi tagliati a cubetti; lasciate rosolare qualche minuto, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per circa 10 minuti, unendo a metà cottura anche le cappelle tagliate a fettine.
  3. Mescolate spesso, unendo un cucchiaio di acqua se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo; a fine cottura eliminate gli spicchi d’aglio e aggiustate di sale.
  4. Salate e pepate le fettine di vitello da ambo i lati massaggiando bene ed infarinatele leggermente.
  5. Scaldate un dito d’olio in una padella antiaderente, quindi soffriggetevi le fettine un paio di minuti per lato, fino a doratura.
  6. Versate il vino bianco in padella, lasciate evaporare in parte, quindi cuocete a fiamma dolce ancora per 10 minuti, facendo insaporire bene la carne e facendo addensare la salsa.
  7. A fine cottura unite i funghi porcini assieme al loro fondo di cottura e lasciate insaporire.
  8. Servite subito.