Spezzatino veloce con cavolo nero, carote e pomodorini, alla maniera di Chef Deg
Tempo di preparazione
30minuti
Tempo di cottura
30minuti
Tempo di preparazione
30minuti
Tempo di cottura
30minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Cominciamo mettendo a bollire poca acqua mentre puliamo e tagliamo a rondelle le carote. Sbollentiamole in acqua bollente salata qualche minuto finché non si ammorbidiscono e poi frulliamole con un po’ d’olio. Mettere la crema da parte.
  2. Tagliare a metà o in quattro i pomodorini e a fette la cipolla, condirli con olio e sale e metterli in un contenitore da parte, con lo spicchio d’aglio. L’olio infatti è un conduttore, e tira fuori i profumi. Così le verdure avranno tempo di insaporirsi.
  3. Create le vostre chips di cavolo nero: dopo aver pulito e mondato le foglie di cavolo, friggetele e poi posatele su un piatto da parte.
  4. N.B (La nota dello chef: quando friggete il cavolo nero, mettete subito il coperchio sulla pentola dopo aver messo le foglie. La ricca quantità di acqua che contengono infatti potrebbero far schizzare).
  5. Prendete una padella capiente, versate un filo d’olio e quando è calda scottate lo spezzatino molto velocemente. Una volta caramellizzata la carne, aggiungete di seguito i pomodori con la cipolla e l’aglio che avevate messo da parte. A questo punto potete aggiungere un po’ di sale, una macinata di pepe e il timo (gli aromi è meglio aggiungerli sempre a fine cottura, altrimenti si bruciano)
  6. Per impiattare: ponete sulla base di un piatto piano la crema di carote, poi adagiate lo spezzatino di vitello e le verdure e guarnite con le chips di cavolo nero.