Stracotto al barolo alla piemontese
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 15minuti
Tempo di cottura
8ore
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 15minuti
Tempo di cottura
8ore
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa, steccare la carne con la metà delle carote a pezzi, la salvia e lasciarla da parte per insaporire per mezz’ora nel frattempo che tagliate non troppo finemente carote, cipolle, porro e tritate al coltello il lardo
  2. Scaldare il forno a 150*C. Aggiungere il lardo ìin un tegame in terracotta fino a farlo sciogliere e rosolare gli spicchi d’aglio e le verdure tagliate per 7-8 minuti girando spesso
  3. Nel frattempo, tagliare la carne a cubetti tipo spezzatino e poi rosolarla insieme alle verdure circa 15 minuti fino a ottenere una crosticina leggera su tutti i lati dei tocchetti
  4. Poi aggiungere tutto il vino al tegame, poco alla volta per mantenere sempre il bollore vivo, aggiungere anche la foglia di alloro, regolare di sale e pepe e trasferire il tegame coperto col coperchio o con carta stagnola in forno
  5. Cuocere lo stracotto per 6 ore mescolando di tanto in tanto e, se opportuno, aggiungere poca acqua per mantenere la giusta umidità
  6. Assaggiare e regolare di sale, poi servire subito accompagnato da una buona polenta