Parliamo di tomahawk: carne dal gusto bbq

Parliamo di nuovo di tagli di carne particolari, quei tagli che ci permettono di preparare delle bistecche dal sapore unico come il tomahawk: carne perfetta da abbinare ai sapori del bbq. Il tomahawk è una bistecca deliziosa, molto facile da preparare anche per chi alla griglia è alle prime armi. Un secondo piatto di carne fantastico per una grigliata con gli amici o per il pranzo della domenica, questa ricetta vi regalerà sapori e consistenze davvero unici.

Leggi anche:

Come preparare la bistecca perfetta

16 idee per il tuo bbq party

Grigliata in vista? Ecco come accendere la carbonella

Tomahawk, carne fatta apposta per la griglia

Cominciamo come sempre dalla carne, che è l’ingrediente fondamentale della nostra ricetta. Per ottenere un piatto fantastico dovete sempre partire dalla qualità della carne: il gusto delle materie prime è il tema centrale di ogni ricetta, non si può fare un buon piatto con la carne sbagliata. Quello che colpisce del Tomahawk, carne tenerissima a parte, è il nome che deriva da una scure che veniva usata dai nativi americani. Il centro di tutto è l’osso, che sembra proprio il manico di quest’arma letale che attenta alle vostre papille gustative. Il Tomahawk si ricava dalla lombata, lo stesso taglio da cui andiamo a ricavare la classica costoletta alla milanese, ma anche per la Tbone. La carne è tenera e gustosa, perfetta per le cotture più semplici da abbinare ai sapori che preferite.

Come preparare la salsa bbq per il Tomahawk

Insieme a una carne così deliziosa andiamo ad abbinare un grande classico: la salsa bbq. Se siete pigri potete acquistarla, ma noi vi consigliamo di provare a seguire le nostre indicazioni per preparare una favolosa salsa barbecue, capirete presto la differenza e non smetterete più di usarla ovunque, anche sugli hamburger. Per fare una buona salsa bbq servono diversi ingredienti tra cui il ketchup, l’aceto di mele, la senape e la salsa Worcestershire. Preparare la salsa bbq è un gioco da ragazzi: basta mescolare tutti gli ingredienti e metterli in un pentolino. Lasciateli caramellare e cuocere per circa 20 minuti mescolandoli di tanto in tanto. Potete servire la salsa in una ciotolina oppure in una bottiglia di vetro. Conservarela in frigorifero per al massimo un paio di giorni.

Il contorno per la carne Tomahawk alla griglia

La carne Tomahawk è piuttosto facile da abbinare anche a livello di contorno. L’abbiamo preparata con carciofi e puntarelle alla griglia per abbracciare gli ingredienti che ci ricordano la primavera romana. Ma l’abbiamo anche portata in tavola con le patate al cartoccio, o con le verdure grigliate. Oggi vogliamo osare con un abbinamento ardito dal sapore intenso e delizioso che va a stemperare un po’ anche la dolcezza profonda della salsa bbq: abbineremo la nostra Tomahawk con le rape. Rape rosse, rape bianche e rape arlecchino andranno a riempire di colore e sapore il nostro piatto. Tagliatele a spicchi e fatele caramellare per qualche minuto sulla griglia calda. Saranno favolose.

Altre ricette per il vostro bbq:

Costine di vitello bbq

Braciole bbq con verdure alla griglia

Salsiccia di vitello bbq

Print Recipe
Parliamo di tomahawk: carne dal gusto bbq
tomahawk-carne
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
persone
tomahawk-carne
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Cominciate preparando la salsa bbq: mettete tutti gli ingredienti in un pentolino e lasciate cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Mescolando di tanto in tanto. Quando sarà pronta lasciate da parte.
  2. Preparate la griglia e quando sarà pronta ungete la carne con dell'olio extra vergine d'oliva. Mettete la carne sulla griglia calda e lasciate cuocere per 6 minuti per lato se volete ottenere una cottura media. I tempi di cottura possono variare a seconda della temperatura della griglia.
  3. Fate grigliare anche le rape tagliate a spicchi e servite con la carne grigliata e la salsa bbq.
Condividi questa Ricetta
Francesca Sponchia
Collezionista di grassi saturi e attivista per i diritti civili del burro. Rabdomante di piatti perfetti nei menu' dei ristoranti, nel tempo libero mangio ravioli crudi.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi