Torta salata con patate e vitello
Si avvicina il lunedì più importante dell’anno e, come tutti gli anni, si comincia a pensar e al menù: cosa preparare per il pic nic di Pasquetta? Questa torta salata con patate e vitello è sicuramente un’ottima scelta per avere un piattounico pratico da mangiare, con un bel concentrato di nutrienti, ma soprattutto buonissimo.
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 20minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
45minuti 30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 20minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
45minuti 30minuti
Istruzioni
  1. Per prima cosa pelate le patate e tagliatele a rondelle spesse 4-5 millimetri.
  2. Fatele cuocere per 3-4 minuti in acqua bollente fino a che saranno cotte, ma ben sode.
  3. In una padella scaldate un filo d’olio, poi unite la carne e fatela rosolare su fuoco vivace molto rapidamente, giusto il tempo necessario perché prenda colore. Regolate di sale e unitevi una buona grattugiata di noce moscata.
  4. In una ciotola mescolate insieme l’uovo, il latte, il parmigiano, regolate di sale e pepe e tenete da parte.
  5. Rivestite una teglia da crostata larga 24-26 cm con un foglio di carta forno, poi stendete la pasta brisée e fatela aderire bene ai bordi.
  6. A questo punto formate uno strato di patate, poi distribuite un buono strato di carne e continuate così fino a riempire completamente la tortiera.
  7. Versatevi sopra il composto di uova e livellate. Se gradite completate con una spolverata di parmigiano e decorate a piacere.