Tournedos di filetto con pesto e rösti di patate

Tournedos di filetto con pesto e rösti di patate

Oggi vi propongo una idea originale e gustosa per un pranzo in compagnia a base di carne, patate e salsa al pesto. Con il filetto di vitello prendi un taglio di carne pregiato, tenero e delicato, che ti farà fare un figurone con i tuoi invitati e con il minimo dell’impegno: quando una carne è perfetta già così com’è, l’unica cosa alla quale bisogna stare attenti è la cottura. I rösti di patate danno una nota croccante al piatto, mentre il pesto di basilico aggiunge un tocco di gusto di più.

Ma cosa sono i tournedos? I tournedos sono fette di filetto belle alte, circa 3 centimetri, che si cuociono normalmente in padella. Si tratta, in linea di massima, di medaglioni. L’importante con il filetto e la carne in generale è assicurarsi che la padella sia sempre rovente per facilitare la reazione di Maillard, per cui la carne si caramellizza, il forte calore della padella chiude i pori della carne ed evita che i succhi fuoriescano asciugando la fettina.

Come fare il pesto di basilico fatto in casa

Un vasetto di pesto andrà più che bene per questa ricetta e per fare da condimento alla carne; ma se volete, potete fare il pesto a casa vostra. Con il mortaio o con il frullatore, ti basta pestare o frullare tutti gli ingredienti assieme dopo aver lavato e asciugato bene le foglie di basilico e versando olio extravergine di oliva a filo, che significa che mentre si frulla, bisogna mettere un filo di olio continuo per qualche secondo.

Se si usa il mortaio, la ricetta originale del tradizionale pesto alla genovese vuole che si pesti prima l’aglio fino a che non diventa una poltiglia, poi vanno aggiunti i pinoli, dopo ancora bisogna aggiungere il basilico, il sale, poi i formaggi grattugiati e, infine, va aggiunto l’olio extravergine a filo mentre si continua a pestare.

Ecco gli ingredienti per fare il pesto in casa:

  • 70 foglie di Basilico Genovese DOP circa
  • 50 g di Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi
  • 10 g di pecorino sardo stagionato 15 mesi
  • 2 cucchiai di pinoli freschi
  • 3 spicchi di aglio di Vessalico
  • una presa di sale grosso
  • 3 cucchiai di olio extravergine ligure

Per conservare il pesto in un vasetto in frigorifero, ricordati di versare un ultimo filo di olio sulla superficie per evitare che si ossidi e diventi nerastro. Per congelarlo, invece, usa delle vaschette adatte, oppure versalo nei contenitori di plastica per il ghiaccio, così avrai delle comodissime monodose di pesto ligure!

Print Recipe
Tournedos di filetto con pesto e rösti di patate
Oggi vi propongo una idea originale e gustosa per un pranzo in compagnia a base di carne, patate e salsa al pesto. Con il filetto di vitello prendi un taglio di carne pregiato, tenero e delicato, che ti farà fare un figurone con i tuoi invitati e con il minimo dell'impegno: quando una carne è perfetta già così com'è, l'unica cosa alla quale bisogna stare attenti è la cottura. I rösti di patate danno una nota croccante al piatto, mentre il pesto di basilico aggiunge un tocco di gusto di più.
Tournedos di filetto con pesto e rösti di patate
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Piatto unico
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tournedos di filetto con pesto e rösti di patate
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Grattugia le patate con la grattugia a fori spessi. Strizza e asciuga bene le patate e aggiungi poca farina per legare il composto. Regola di sale e pepe. Con le mani forma delle frittelle piatte e ben compatte.
  2. Scalda poco olio in una padella e, quando è ben caldo, disponi i rösti e falli cuocere per 5 minuti per lato circa, fino a quando diventeranno ben dorati e croccanti.
  3. Fai asciugare su carta da cucina e intanto, a parte, fai cuocere la carne.
  4. Scalda una padella con un filo d’olio e cuoci i filetti di vitello per circa 3 minuti per lato. Il cuore dovrà rimanere rosa.
  5. Regola di sale e, una volta pronti, assembla il piatto.
  6. Disponi i filetti nei piatti, aggiungi 2 rösti per ognuno e completa con un cucchiaino di pesto di basilico.
  7. Servi subito i tuoi tournedos di filetto di vitello e goditi tutto il loro sapore!
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi