Trippa alle carote e agretti, la ricetta del ristorante Flora
Oggi, siamo al ristorante Flora di Busto Arsizio, dove lo chef Riccardo Escalante ci ha insegnato a cucinare la trippa alle carote con contorno di agretti. Ricetta tipica della tradizione, quella della trippa ha caratteristiche sempre diverse a seconda della regione di provenienza dello chef.
Porzioni
4persone
Porzioni
4persone
Istruzioni
  1. Bollire la trippa per circa 1 ora in modo da farla spurgare,
  2. lasciarla raffreddare,
  3. nel frattempo, passare le carote precedentemente lavate in un estrattore,
  4. mettere sottovuoto la trippa con il succo di carota ottenuto
  5. cuocere a vapore ad 82°c per 12 ore.
  6. Terminata la cottura filtrare il succo
  7. metterlo in un pentolino a ridurre su fuoco medio,
  8. quando avrà raggiunto una densità tipo salsa, aggiustare di sale e pepe e aggiungere del succo di limone.
  9. Riscaldare la quantità di trippa desiderata nel succo di carota ridotto,
  10. guarnire con del prezzemolo fritto, e degli agretti spadellati,
  11. completare con fiocchi di sale sulla trippa, della scorza di limone e un giro di olio extravergine