Vitello marinato ai sapori estivi

Quando non hai davvero neanche un attimo per respirare durante la giornata, l’importante è poter tornare a casa e rilassarsi da soli o in compagnia senza dover lavorare anche lì. Perciò, ho pensato di proporre il vitello marinato ai sapori estivi: una ricetta pronta, di quelle che ti risolvono tutto in pochissimo tempo e che poi si “cuociono” da sole mentre sei in ufficio.

Tutto quello che devi fare è procurarti delle fette di fesa di vitello freschissime (la fesa è perfetta se sei a dieta e vai di fretta: è un taglio magrissimo e non devi perdere tempo a pulire le fettine dal grasso!) e metterle a marinare in frigorifero dalla mattina con:

  • succo e scorza grattugiata di lime,
  • succo e scorza grattugiata diarancia,
  • cipolla rossa di Tropea sbucciata e affettata,
  • pomodorini tagliati a metà o in quattro,
  • foglioline di basilico spezzettate,
  • erba cipollina tritata,
  • capperi dissalati,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe.

Puoi già usare il piatto in cui mangerai la sera a cena: la carne lasciata a marinare si cuocerà da sola e tu non dovrai far altro che prendere il piatto e metterlo a tavola. Un fettina di pane e dell’insalata fresca completano il menu, ma ti trovi già un piatto unico completo e fresco, leggero e velocissimo da preparare.

vitello marinato ai sapori estivi sandra salerno

Print Recipe
Vitello marinato ai sapori estivi
Un piatto velocissimo da preparare, che si cuoce da solo durante la giornata mentre sbrighi altre faccende. Fresco e leggerissimo!
vitello marinato ai sapori estivi sandra salerno
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
vitello marinato ai sapori estivi sandra salerno
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Lava bene l'arancia e il lime e spremili in una ciotola aggiungendo un poco di scorza grattugiata, capperi dissalati, cipolla di Tropea affettata, foglie di basilico sciacquate, erba cipollina tritata, pomodorini tagliate a metà, olio extravergine di oliva, sale e pepe.
  2. Mescola il tutto per bene.
  3. Poi, prendi il piatto di servizio e disponivi dentro le fettine di fesa di vitello. Ricoprile attentamente con la marinatura.
  4. Copri il piatto con la pellicola trasparente e mettilo in frigorifero. Lascia passare un minimo di quattro ore e quando vuoi toglile dal frigorifero, leva la pellicola e servi il tutto così com'è!
Condividi questa Ricetta
Sandra Salerno
Food blogger giramondo, torinese, appassionata di esotismo e tipicità locali. Crea storie e ricette sul suo sito, www.untoccodizenzero.it. Per Baldini & Castoldi ha scritto il libro "Asparagi, Bagoss e altre cose buone".
http://www.untoccodizenzero.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi