Vitello sfizioso con salsa yuzu kosho e cipollotti di Tropea

Se vi piacciono le ricette golose con un sapore un po’ orientale, amerete questi straccetti con salsa yuzu kosho e cipollotti di Tropea. Fare gli straccetti di vitello è davvero semplicissimo: vi basta una padella calda, la carne giusta e neanche 5 minuti di cottura. Condite, spadellate e siete pronti per la cena o per la schiscetta da portare al lavoro. Ma qui non si tratta di noiosi straccetti senza sapore. La ricetta che ho pensato per voi oggi è una ricetta piena di sapori e di colore che accosta una salsa piccante di origini giapponesi alla carne e alla dolcezza dei cipollotti di Tropea. Ma andiamo con ordine, cominciamo a parlare di carne di vitello.

Come cuocere gli straccetti di vitello

La prima cosa da fare per preparare degli ottimi straccetti di vitello è scegliere il miglior taglio di carne per questa ricetta. Per fare gli straccetti dovete comprare un pezzo intero da tagliare poi a fettine e successivamente in piccole striscette irregolari. Scegliete un pezzo di carne che sia tenero e facile da tagliare, come lo scamone. Lo scamone è un taglio di prima categoria e formato da fibre muscolari, cosa che lo rende anche molto magro (per chi temesse per la linea) e adatto a cotture brevi. Quella degli straccetti è proprio una cottura breve ad alta temperatura.

Prova le ricette:

Straccetti alla piastra marinati con zenzero e soia

Zuppetta di straccetti con ceci e peperoni

La salsa yuzu kosho

Adesso che avete preparato gli straccetti con lo scamone, possiamo passare alla preparazione della salsa. La salsa che ho usato in questa ricetta è una salsa molto particolare di origine giapponese: la salsa yuzu kosho. Probabilmente il nome non vi dirà granchè, ma dopo che vi avrò spiegato di cosa si tratta non vedrete l’ora di assaggiarla. La salsa yuzu kosho è una salsa molto popolare in Giappone, ma più che una salsa si tratta di una pasta. Una pasta piccante che viene prodotta con peperoncino rosso o verde che vengono fatti fermentare con sale e succo e buccia di yuzu, un agrume giapponese dal sapore inconfondibile molto usato dagli chef come asso nella manica dei loro piatti. La salsa yuzu kosho è originaria dell’isola di Kyushu che si trova nel sud-est dell’arcipelago giapponese. Basta una punta di cucchiaio di questa salsa per far cambiare gusto e aspetto al piatto, e donare una nota delicata con la freschezza degli agrumi e l’intensità del peperoncino.

straccetti di vitello con yuzu koshu

Come utilizzare la salsa yuzu kosho

La salsa yuzu kosho ha un sapore davvero particolare che sono certa non vediate l’ora di sperimentare. Potete metterne una punta di cucchiaio nella zuppa, o usarla per condire i noodles. Un modo semplice per prendere confidenza con questi sapori nuovi e questo accostamento fresco-piccante è provarne un pizzico nella vinaigrette che usate per condire l’insalata. Continuando con la verdure, potete preparare un condimento con yuzu kosho, soia, mirin e aceto di riso e usarlo per condire le melanzane fritte. Oppure fate come me: mettetela in padella con dei bocconcini di vitello o con dei teneri straccetti. L’accostamento con la dolcezza dei cipollotti di Tropea renderà il piatto perfettamente equilibrato. Se siete amanti del sushi, potete usare la salsa yuzu kosho al posto del wasabi diluendola con la soia. Questa salsa è poi un’ingrediente prezioso per le marinature. È in grado di cambiare totalmente il sapore delle vostre costine o di qualsiasi altra carne vogliate cuocere alla griglia. Per questa ricetta ho usato lo yuzu koshu rosso, ma potete trovarlo anche verde. Il mio consiglio è di provarli entrambi.

Leggi anche:

Cucinare con le spezie

Maionesi fantastiche e dove trovarle: trucchi e ricette degli chef

Come fare la salsa yuzu kosho a casa

Preparare la salsa yuzu kosho a casa non è semplicissimo, perchè lo yuzu non è facilmente reperibile in Italia. Dovete sperimentare varie combinazioni di peperoncini e agrumi per ottenere la salsa perfetta. I peperoncini che si usano tradizionalmente per questa salsa sono i peperoncini thai, qualcuno ha provato a riproporre la salsa usando gli jalapeños o i serrano. C’è chi pensa che la formula lime e olio al peperoncino, o se non vi piace il lime potete sostituirlo con arance rosse o bergamotto. Quando avete trovato la formula perfetta di agrumi + peperoncino + sale mettete tutto in un frullatore fino a ricavare una pasta liscia. Provate prima a lavorare tutti gli ingredienti con mortaio e pestello. Io vi consiglio di aggiungere un paio di cucchiaini di marmellata di bergamotto a una salsa piccante per cominciare.

Print Recipe
Vitello sfizioso con salsa yuzu koshu e cipollotti di Tropea
straccetti di vitello con yuzu koshu
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
straccetti di vitello con yuzu koshu
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Scaldate su fuoco alto una padella antiaderente con dell'olio di sesamo e aggiungete la salsa piccante yuzu.
  2. Una volta che olio e salsa saranno caldi, aggiungete gli straccetti di scamone di vitello e cominciate con la cottura, aggiustando di sale e pepe.
  3. Tagliate a rondelle il cipollotto di Tropea e mettetelo in padella insieme agli straccetti e a uno spicchio d'aglio nero. Tenete da parte un po' di cipollotto crudo per decorare il piatto.
  4. Quando gli straccetti saranno pronti metteteli sulla base del piatto, aggiungendo il fondo di cottura, qualche rondella di cipolla di Tropea a crudo e qualche goccia di salsa.
Condividi questa Ricetta
Sandra Salerno
Food blogger giramondo, torinese, appassionata di esotismo e tipicità locali. Crea storie e ricette sul suo sito, www.untoccodizenzero.it. Per Baldini & Castoldi ha scritto il libro "Asparagi, Bagoss e altre cose buone".
http://www.untoccodizenzero.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi