Vitello vietnamita: piatto unico fra tradizione e innovazione

Una natura lussureggiante, una costa incontaminata, immense foreste, un inno alla bellezza suprema, ineguagliabile. Parliamo del Vietnam, un paese che, pur ferito da una incancellabile guerra e da una lunga oppressione straniera, ha declinato al tempo della rinascita le sue radici culturali e si proietta nell’ottimismo delle nuove imprese. 

Anche la ristorazione guarda al futuro: la cucina vietnamita è l’immagine dell’equilibrio fra tradizione e innovazione, un mix sapiente che intinge il suo sapere dalle origini contadine e marinare per trasformare le ideazioni di carne e di pesce in piatti d’eccellenza. 

vitello-alla-vietnamita-ricetta

È il caso di questo piatto vietnamita di terra a base di carne, mango, anacardi, pomodoro, coriandolo e peperoncino, dove il tripudio di frutta, verdura e spezie ben testimonia il Vietnam quale grande fornitore mondiale di questi beni. 

Un’altra ricetta asiatica? prova anche il Vitello Oriental Style

Un inno ai colori della vita

Il nome originario di questo piatto è Gà Xào Hạt Đều, che prevede pollo saltato (Gà Xào), anacardi (Hạt Đều) e mango. 

La nostra versione è ancora più delicata, ma altrettanto saporita e immensamente golosa: fettine di carne di vitello e un’aggiunta di porro, che regala sempre quella nota in più perfetta nei piatti orientali. Potremmo chiamare questo piatto… Bò xào hạt điều ớt cay ovvero vitello saltato con anacardi, per un omaggio sincero e caloroso al popolo vietnamita! 

vitello-vietnamita

Se volete provare altre ricette orientali, sbizzarritevi con:

Print Recipe
Vitello vietnamita: piatto unico fra tradizione e innovazione
vitello-alla-vietnamita-ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Orientale
Porzioni
persone
Piatto Piatto unico
Cucina Orientale
Porzioni
persone
vitello-alla-vietnamita-ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Scaldate un wok e tostate gli anacardi per un minuto, quindi trasferiteli in un piatto.
  2. Nel wok scaldate tre cucchiai di olio e soffriggete l’aglio sminuzzato insieme al peperoncino sbriciolato, al porro tagliato a striscioline sottili, sale e pepe. Fate saltare qualche minuto a fiamma alta, mescolando di tanto in tanto.
  3. Tagliate le fettine di vitello a pezzetti e unitele al wok insieme a un cucchiaio di olio, la salsa di soia, la salsa di pesce, il succo di lime, lo zucchero. Cuocete per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto.
  4. Nel frattempo, tagliate il mango a cubetti (tenetene da parte qualcuno per la decorazione)
  5. Due minuti prima di spegnere la fiamma, unite la salsa di pomodoro, i fagiolini tagliati a metà, il mango a cubetti e terminate la cottura, mescolando bene.
  6. Servite il vitello alla vietnamita in ciotoline, decorando con il mango tenuto da parte e gli aromi. Accompagnate con del riso o noodles e a piacere salsa di soia.
Condividi questa Ricetta
Chiara Caprettini
Foodblogger, sommelier e scrittrice, nasco come filologa germanica e proprio grazie a Odino sono approdata al mondo del food. Dal cuore un po' nordico, un po' portoghese, per me la cucina è viaggio ed espressione di sentimento e felicità allo stato puro.
https://nordfoodovestest.com

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi