Vol-au-vent ripieni di vitello tonnato, un antipasto freddo e sfizioso

Ecco un antipasto freddo molto sfizioso e al tempo stesso veloce da preparare: i vol-au-vent ripieni di vitello tonnato.

vol-au-vent-ripieni-di-vitello-tonnato

Una ricetta facile, perfetta da servire in ogni stagione per risolvere qualunque situazione di emergenza e a base di un grande classico della cucina piemontese: il vitello tonnato.

Vol-au-vent con salsa tonnata

Anzi, ti dico di più: se vuoi rendere il procedimento ancora più semplice e veloce, puoi eliminare la cottura del girello di vitello (chiamato anche magatello e con un sacco di altri nomi a seconda di dove ti trovi) e preparare dei vol-au-vent soltanto con la salsa tonnata.

Non pensare che sia un ripiego per pigri: chiunque abbia mai assaggiato un vol-au-vent ripieno di salsa tonnata ti dirà che è uno dei piaceri della vita, quindi fallo senza sensi di colpa.

Ti basterà frullare il tonno sott’olio sgocciolato con i filettini di acciughe, i capperi e un po’ di brodo di cottura della carne (o brodo vegetale). Poi si aggiunge molto lentamente la maionese e si amalgama bene il tutto.

Se dovesse essere troppo densa, aggiungi ancora del brodo. Al contrario, se dovesse risultare troppo liquida, puoi usare un trucchetto da chef e aggiungere della mollica di pane bianco ammollata nel latte. Non esagerare con il latte e scegli pane bianco, così il suo sapore delicato non altererà quello della ricetta.

Cosa vuol dire vol-au-vent?

vol-au-vent

Che siano ripieni di funghi, prosciutto cotto, salmone, tonno, gamberetti, fegatini o vitello tonnato, i vol-au-vent sono uno degli antipasti più tipici serviti sulle tavole delle feste.

Immancabili a Natale e Capodanno, si tratta di piccoli cestini formati da sei strati di pasta sfoglia, che gonfiandosi in cottura acquistano le dimensioni di scatoline tonde e cave, pronte per essere farcite.

Da qui il nome: vol-au-vent, perché sono così leggere e aree da poter volare via col vento.

Print Recipe
Vol au vent con vitello tonnato
vol-au-vent-ripieni-di-vitello-tonnato
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Antipasto
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Antipasto
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
vol-au-vent-ripieni-di-vitello-tonnato
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una pentola ampia metti insieme carota, sedano, cipolla e i grani di pepe. Copri d’acqua e poni sul fuoco portando a bollore.
  2. A questo punto aggiungi il girello, regola di sale e fai cuocere per circa un’ora finché la carne diventerà tenera, ma resterà ancora ben soda e compatta. Lascia raffreddare.
  3. Togli la carne dal brodo e tagliala a fette sottilissime, meglio con una affettatrice.
  4. Prepara la salsa tonnata frullando insieme il tonno sgocciolato, le acciughe e i capperi con poco brodo di cottura della carne. Aggiungi poi la maionese e amalgama bene il tutto. Se la consistenza della salsa per il vitello tonnato dovesse essere troppo densa aggiungi altro brodo.
  5. Quando avrai la carne e la salsa tonnata pronta procedi con la farcitura dei vol au vent: versa al loro interno la salsa e aggiungi in ognuno una fettina di vitello tonnato.
  6. Decora con qualche cappero o qualche fogliona di prezzemolo e servi.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top