Wrap con punta di vitello, coleslaw e salsa barbecue

Sei in cerca di ricette di wrap, la simil piadina messicana da farcire? Te ne diamo una buonissima: prepariamo un wrap con punta di vitello, coleslaw e salsa barbecue. Facile da preparare e pieno di gusto, perfetto anche per una cena tra amici.

wrap-con-punta-di-vitello-ricetta

Questa ricetta è un perfetto equilibrio di salse e ingredienti, un mix di elementi che accompagnano la carne di vitello, leggera e digeribile.

Scopri la particolare marinatura che rende la punta di vitello più saporita e interessante.

Coleslaw e taglio alla julienne

Con l’insalata coleslaw a base di cavolo cappuccio, carote, mela e maionese dai una nota di freschezza al piatto e con la salsa bbq aggiungi gusto e sapidità.

La coleslaw è un particolare tipo di insalata molto usata negli Stati Uniti e nei paesi anglosassoni: l’ingrediente base è sempre il cavolo cappuccio crudo, al quale si possono aggiungere carote, cipollotto e persino mela verde, rafano o formaggio grattugiato. In Inghilterra, per esempio, spesso si uniscono noci o uvetta sultanina, in Svezia i broccoli.

insalata-coleslaw

A rendere l’insalata così saporita è il condimento, a base di maionese mescolata con yogurt e senape oppure aceto di vino e spezie. In Libano, invece, la condiscono con aglio, olio e sale. Insomma, ogni famiglia ha la propria ricetta.

Tutte le versioni, in linea di massima, prevedono che le verdure siano tagliate alla julienne, un particolare taglio a forma di fiammifero.

Salsa barbecue

La salsa barbecue, o salsa bbq, è il condimento classico per la carne alla griglia.

Si dice che le origini siano americane e che la salsa sia stata inventata dai coloni di origine europea giunti al Nuovo Mondo: qualche centinaio di anni più tardi, la ricetta è stata formalizzata e commercializzata, per diventare poi dominio di una nota marca di salse americane.

Per prepararla, si soffrigge in padella la cipolla con uno spicchio di aglio, burro e aceto di vino. Dopodiché, si aggiungono zucchero, salsa di pomodoro, sale, peperoncino tritato, pepe, salsa Worcestershire e si lascia cuocere per qualche minuto.

Punta di petto di vitello

La punta di petto di vitello è un taglio molto grande che, insieme alla pancia, viene suddiviso in numerosi sottotagli. Dalla punta si ricavano il fiocco, la punta di mezzo e la pancetta.

La punta di petto è perfetta da cucinare al forno, come fa lo chef per questa ricetta.

wrap con salsa barbecue e coleslaw
Per farcire più facilmente il wrap, crea un cono da riempire con l’aiuto di un cucchiaio.

A seconda della grandezza, al taglio possono servire molte ore di cottura. Il grasso che lo compone fa sì che questo taglio non si asciughi in cottura, ma resti sempre morbido e succoso.

Zucchero di canna muscovado

Lo zucchero di canna muscovado è un particolare tipo di zucchero che viene lavorato con la melassa e ha, quindi, un sapore particolare, più dolce di quello normale. Lo zucchero muscovado viene chiamato anche “zucchero delle Barbados” oppure zucchero umido, perché, per via della trasformazione che subisce con l’aggiunta della melassa, risulta più granuloso e appiccicoso.

Print Recipe
Wrap con punta di vitello, coleslaw e salsa bbq
wrap-con-punta-di-vitello-ricetta
Voti: 2
Valutazione: 4.5
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina English
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
persona
Ingredienti
Piatto Piatto unico
Cucina English
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
persona
Ingredienti
wrap-con-punta-di-vitello-ricetta
Voti: 2
Valutazione: 4.5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 180°. Nel frattempo, prepara la marinatura mescolando tutti gli ingredienti, massaggia la carne con la marinatura, e lascia riposare per circa 15 minuti. Più lasci marinare la carne e più prenderà sapore
  2. Taglia alla julienne gli ingredienti per la coleslaw (cavolo cappuccio bianco, mela, carote). Se non vuoi perdere tempo a tagliare alla julienne, puoi grattuggiare tutto. Metti in una ciotola tutte le verdure, aggiungi sale e zucchero q.b. per dare un contrasto agrodolce, un goccio di aceto, lascia macerare e solo alla fine aggiungi la maionese. Lascia l'insalata in frigo fino alla composizione del wrap.
  3. Trasferisci la carne in una teglia, copri con la stagnola e metti a cuocere per circa 3 ore.
  4. Gli ultimi 10 minuti di cottura, togli l’alluminio e spennellare generosamente la carne con la salsa bbq. Far formare una crosticina glassata.
  5. Lascia riposare la carne una ventina di minuti, sfilacciala e aggiungi ancora un pò di salsa bbq per rendere la carne lucida.
  6. Comporre il wrap lasciando il wrap aperto, stendendo un letto di coleslaw, aggiungendo poi la carne sfilacciata e arrotolando infine.
Condividi questa Ricetta
Alice Bignardi
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top