Ricette estive piatti freddi: 10 idee sfiziose e chic per il tuo menu

Stai cercando idee per piatti freddi estivi (a base di carne ma non solo) diversi dai soliti affettati misti, bresaola, prosciutto e melone e insalata di riso? Ecco alcune idee per piatti freddi sfiziosi selezionati dalla redazione di sfizioso.it con alcune caratteristiche ben precise: sono  facili da preparare, sono originali, alcuni sono anche veloci da mettere in pratica anche se non siete degli chef. E se invece ti piace dedicare del tempo alla cucina, anche in estate, beh, abbiamo delle ricette estive adatte anche a te.

Abbiamo diviso la nostra guida per tematiche: come se fosse un menu, e qualche osservazione preliminare su tecniche di cottura, e ingredienti di stagione. Tutte le parole linkabili portano ad approfondimenti, mentre troverai anche diverse ricette consultabili direttamente in questo post.

Puoi leggere questo post come un elenco: a ogni punto un tema, a ogni tema una soluzione, e qualche consiglio pratico.

Cominciamo!

Cucinare in estate: istruzioni per l’uso

Abbiamo inserito  siano piatti freddi senza cottura o ricette che richiedono una cottura che si può effettuare in precedenza. Il consiglio è di mettersi ai fornelli nelle ore meno calde, quindi o la sera precedente o al mattino presto. Un capitolo a sé lo merita l’abbigliamento: ok che fa caldo, ma se hai a che fare con carbonelle, intingoli che schizzano, meglio indossare sempre un grembiule per evitare di macchiarti o scottarti.  Ricorda che il forno scalda molto l’ambiente, anche dopo che ha smesso di funzionare per un po’, quindi abbiamo preferito indicarti, tra le ricette per piatti freddi, quelle che non richiedono l’utilizzo del forno. Ah, se come centrotavola in cucina metti dei limoni con chiodi di garofano, profumerai l’ambiente in modo naturale e terrai lontani gli insetti.

Insaporire senza appesantire

L’estate è il momento per sperimentare tecniche di cottura a freddo, come la marinatura. Può essere effettuata mettendo a bagno carne o pesce per alcune ore o per un giorno intero in un mix acido come vino bianco, limone. Ci sono due tipi di marinatura: quella che anticipa la cottura, per insaporire e preparare gli alimenti, ma anche quella che sostituisce la cottura.

Per marinare la carne il consiglio più semplice è con immergerla in una base di olio extravergine d’oliva e succo di limone, e poi aggiungere un mix di erbe aromatiche a nostra scelta. E’ ideale prima di una grigliata ad esempio.

Per marinare una carne bianca, un mix aromatico e semplice è composto da vino bianco, aglio e rosmarino. Insaporisce e ammorbidisce. A volte può sostituire la cottura o accorciarla.

Antipasti freddi velocissimi

Come ogni menu che si rispetti, anche quello estivo comincia con l’antipasto. In estate, piatti freddi veloci rivestono un doppio ruolo: entrée in caso di una cena o light lunch per una pausa stuzzicante.

I grandi classici dell’estate sono chiaramente prosciutto e melone, mini friselle condite con pomodoro fresco, olio e basilico, vitello tonnato (qui la ricetta tradizionale di Carlo Molon ) , ma anche una freschissima tartare. Qui una ricetta super estiva veloce e facile da preparare ma di grande effetto scenico:

Tartare sfiziosa con avocado, lime, peperoncino verde e concassé di pomodori.

 

Primi piatti freddi estivi

Insalate di riso o cereali come farro, orzo a cui aggiungere mix di legumi, verdure di stagione, carne o pesce. Prova ad alternare alla “solita” insalata di riso, varietà di vario tipo (riso Venere, gamberetti, zucchine grigliate, pomodori e feta per esempio) o altri tipi di cereali: bulgur con cipolla pomodoro e prezzemolo; cereali misti con piselli, mais e bocconcini scottati di vitello, pasta fredda con pomodorini datterini scottati in padella, tonno al naturale e buccia di limone grattuggiata).

Da non dimenticare anche un’altra grande risorsa in tema di piatti freddi estivi facili: il cous cous. Questa versione di Tano Simonato è ottima anche fredda.

Cous cous sfizioso con filetto di vitello: la ricetta speciale di Tano Simonato

Non per forza piatti light: pausa golosa con questa ricetta di cannelloni che, assicuriamo, il giorno dopo a temperatura ambiente sono ottimi!

Cannelloni con ragù veloce di vitello e asparagi

Secondi piatti freddi estivi

Ecco tre idee diverse ma tutte interessanti da portare in tavola quando la colonnina della temperatura si alza: la Caponata leggera di verdure primaverili con carpaccio di vitello alla brace e maionese di cappero, con tante verdure fresche di stagione e una maionese speciale per guarnire. Qui trovi la ricetta completa:

Print Recipe
Caponata leggera di verdure primaverili con carpaccio di vitello alla brace e maionese di cappero
antipasto trombetta
Voti: 4
Valutazione: 2.5
You:
Rate this recipe!
Piatto Antipasto
Cucina Esotica, Italiana
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
Ingredienti
per la maionese:
Piatto Antipasto
Cucina Esotica, Italiana
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
Ingredienti
per la maionese:
antipasto trombetta
Voti: 4
Valutazione: 2.5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Pulisci il magatello, salalo leggermente e griglialo a brace alta ma non troppo per alcuni minuti.
  2. Lascialo raffreddare e, usando una busta da cottura immergilo, in acqua a 65 c° per 40 min .
  3. Nel frattempo, preparar lo sciroppo di aceto e zucchero.
  4. Dopodiché, taglia tutte le verdurine a cubetti della stessa misura, sbollentali in abbondante acqua salate e raffreddali subito in una ciotola con acqua e ghiaccio per mantenere colore e cottura.
  5. Per preparare la maionese, prendi gli albumi cotti e mettili nel bicchiere di un mixer con aceto, acqua, olio, sale e pepe.
  6. Frulla bene, fino ad ottenere una maionese lucida e consistente.
  7. Infine, condisci le verdurine con lo sciroppo di aceto, dell'olio e sale e, per impiattare, adagia sulle verdurine il carpaccio a fette e guarnisci con la maionese di cappero.
Condividi questa Ricetta

Senza cottura e velocissima anche il carpaccio con parmigiano, avocado e funghi .

Altre idee nel nostro speciale sui secondi freddi per l’estate.

Ah, lo sapevi che anche l’arrosto può essere perfetto anche in estate? Qui trovi un arrosto diverso a seconda delle stagioni in cui intendi prepararlo 

 

Ricette fresche per l’estate

Frutta e verdura di stagione (e non abbiate paura di mescolarli), legumi, bucce di agrumi per aromatizzare il tutto, spezie per colorare e insaporire gli abbinamenti sono alcuni consigli per aromatizzare un piatto freddo senza troppe ore ai fornelli e colorarlo. Questo è il momento giusto per far fruttare le erbe aromatiche dell’orto, da aggiungere fresche. Se il piatto prevere una cottura preventiva, aggiungile sempre all’ultimo, per mantenere l’aroma.

Per una cena estiva veloce, da provare il carpaccio : è buono, è light e può essere condito in tantissimi modi. Da provare freddo anche il roastbeef: al naturale condito con olio pepe e limone o (unica eccezione alla cottura al forno, da preparare la sera prima) in versione “tonnata” con giardiniera.

Il Roast-Beef che voleva diventare un Vitello Tonnato… con giardiniera e salsa tonnata

Super chic e fresca la tartare con coulis di frutti di bosco

Tartare di filetto vitello con coulis di frutti di bosco

Golosità da asporto

In spiaggia o per un picnic: largo a torte salate e frittate, ma gourmet, come la torta salata di patate e vitello o la frittata col cavolo nero.

Perchè, è vero che è bello il piatto chic, ma vogliamo mettere la soddisfazione in spiaggia di addentare un bel panino con la cotoletta? E se le vacanze sono ancora lontane, un po’ di esotismo nel piatto (freddo)  lo porta in tavola lo chef Charlie Pearce con il suo wrap con zenzero e curcuma.

Wrap con girello di vitello, zenzero e curcuma di Charlie Pearce

Ti è venuta voglia di metterti a cucinare? L’estate è il momento perfetto anche per organizzare un barbecue o una grigliata tra amici. Scopri idee e ricette sul nostro speciale sui bbq party!

Alessandra Favaro
Giornalista e blogger. Scrivo di viaggi ed enogastronomia. Mi piace raccontare il legame che unisce cibo e territorio. L'assaggio di un prodotto tipico può raccontare molto di un luogo in cui nasce, più di una guida turistica a volte!
http://www.vaquelpaese.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi