Sonno e alimentazione. Un rapporto stretto

Capita, soprattutto in questa stagione calda, che si faccia fatica ad addormentarsi. Complici il caldo, magari qualche cena un po’ pesante, un’alimentazione un po’ scombinata come spesso accade in estate quando siamo poco a casa e tanto in giro, rendono difficile dormire bene. Il sonno e l’alimentazione hanno un rapporto molto stretto. Me lo ha insegnato la mia nutrizionista: Sara Farnetti.

Sonno e alimentazione. Un legame forte

Sara, per favore, tre consigli per una cena a prova di nanna serena

«Come tante volte ti ho spiegato il sonno e la nostra alimentazione sono legati fra loro. Per questo, se vogliamo dormire bene, dobbiamo mangiare le cose giuste. Ti faccio qualche esempio. L’ideale potrebbe essere un piatto di spaghetti mantecato nell’olio extravergine di oliva con l’aggiunta di un bel trito di erbe aromatiche (timo, salvia e sonno e alimentazionerosmarino) e accanto una zucchina cotta velocemente in padella con una manciata di pinoli. Questa combinazione ha uno strepitoso effetto sedativo. Oppure, un riso lessato al dente condito con un cucchiaio di pesto e accompagnato da un piatto di verdure amare come la cicoria o il radicchio, che aiutano il fegato a lavorare meglio. Va bene anche un’insalata di patate lesse, avocado o olive con una bella bruschetta al pomodoro e una verdura mantecata in padella come una scarola».

– E va bene, la cena in questo modo e sistemata. E a pranzo? Come gestire questo momento soprattutto se siamo fuori casa?

«Sarebbe una buona cosa mangiare delle proteine. Se si pranza in ufficio si può portare da casa una frittata o andare al ristorante e chiedere una semplice tartare o un piatto di prosciutto crudo. Accanto, però, servono sempre le verdure».

– E con l’arrivo del gran caldo ho anche un altro problema: le bambine fuggono dal rito della colazione. Come posso risolvere?

«Anche questo è abbastanza normale. Nella bella stagione si ha meno voglia di mangiare. Perché non provare a proporre una bella bruschetta? Oppure tentare con due cubetti di cioccolato su una fetta di pane, oppure ancora della crema di mandorle o del burro di arachidi fatti in casa da spalmare sul pane. Tutto quello che ti sto proponendo rendono stabili gli ormoni».

 

Potrebbero interessarti anche...

One thought on “Sonno e alimentazione. Un rapporto stretto

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi