Sottofesa di vitello, 5 ricette imperdibili

La sottofesa è uno dei tagli più pregiati del vitello. È ricavato dalla coscia e la sua carne è magra e muscolosa. Un taglio di grande qualità che unisce morbidezza, gusto e leggerezza. Come tutti i tagli del vitello è infatti più magro e facilmente digeribile rispetto ad altre carni. È inoltre povero di tessuto connettivo. Vediamo quindi come sfruttare la sottofesa di vitello al meglio in cucina per creare gustose ricette da portare in tavola. 

Scopri di più sulla sottofesa di vitello nell’articolo dedicato. 

sottofesa-taglio-vitello

5 ricette con sottofesa di vitello

La sottofesa di vitello è un taglio molto versatile, che si presta a tantissime preparazioni. Viene spesso usata per preparare il roast-beef o succose bistecche ma si presta benissimo anche per piatti a cotture brevi in padella, come scaloppine e involtini. È infine ottima per fare arrosti facili e veloci. Basta una mezz’ora a 180/200° C e il vostro arrosto sarà pronto.

Sottofesa di vitello: arrosto perfetto

I tagli del vitello che potete scegliere per preparare l’arrosto sono tanti e la sottofesa è uno di questi. Non lasciatevi sfuggire l’occasione di preparare un grande arrosto, con la ricetta classica e le patate arrosto che non deludono mai.

La tasca di vitello ripiena

La sottofesa è perfetta anche per preparare la tasca di vitello ripiena, un secondo di carne molto versatile, gustoso e facile da fare a casa. Una ricetta perfetta ricca e saporita, perfetta per le occasioni speciali.

Involtino di sottofesa di vitello e scarola

Per provare la bontà di questo taglio in piatti dalla cottura veloce, vi consigliamo di preparare l’involtino di sottofesa e scarola dello chef Nicola Batavia.

Spezzatino di sottofesa e piselli

Un grande classico, lo spezzatino, che con questo taglio raggiunge un altissimo grado di bontà e morbidezza. In più è delicato e magro, cosa si può desiderare di più?

Involtini di carne con topinambur e cardi

Un altro involtino da provare con la sottofesa di vitello è quello con topinambur e cardi, antipasto sfizioso, ideale per un pranzo o una cena invernali. 

0/5 (0 Recensioni)
Giulia Milani
Più brava a mangiare che a cucinare, amo raccontare la gastronomia attraverso le storie e le tradizioni. Viaggiare coniugando le bellezze del territorio con quelle della tavola è per me il modo migliore per conoscere una cultura.
https://ilvasodipandoro.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top