Spezzatino di vitellino: come si prepara

spezzatino di vitellino
Cucinare lo spezzatino di vitellino

Lo spezzatino di vitellino è una ricetta tradizionale italiana che ha conquistato generazioni di appassionati di cucina con il suo sapore intenso e delizioso. Portata ricca e sostanziosa, preparata con carne di bovino, verdure e profumata con erbe aromatiche, lo spezzatino può essere servito come piatto principale o come secondo piatto.

Si pensa che il nome piatto derivi dal verbo “spezzare”, più precisamente dall’azione di tagliare la carne in piccoli pezzi prima di cuocerla. Quel che è certo è che l’origine dello spezzatino di vitellino risale a molti secoli fa. Il fatto che sia sempre molto amato sia dai cuochi italiani che da noi che lo prepariamo e mangiamo spesso a casa, fa dello spezzatino di vitello un piatto senza tempo.

Quale parte del vitello per lo spezzatino

Quando si prepara lo spezzatino di vitellino è importante scegliere il taglio di carne giusto. Per ottenere un piatto gustoso ed equilibrato è consigliabile usare la coscia o la spalla del vitello. Queste parti contengono grasso sufficiente per mantenere la carne morbida durante la cottura. Scegliendo il vitello si ha poi il vantaggio di usare una carne tenera, più magra e facile da digerire rispetto alle altre.

Come fare lo spezzatino di vitello morbido

Per preparare uno spezzatino di vitellino morbido è importante seguire alcune indicazioni fondamentali. Prima di tutto, è necessario tagliare la carne con cura e in pezzi regolari, in modo che cuociano alla stessa velocità. È importante poi non cuocere troppo a lungo la carne per evitare che si secchi o diventi dura. Infine, aggiungere abbondante liquido durante la cottura per mantenerla morbida e succulenta.

Quanto tempo deve cuocere lo spezzatino di vitellino

Il tempo di cottura dello spezzatino dipende dal tipo e dalla qualità della carne usata. In linea di massima, occorrono circa 2 ore per cuocere completamente un buon spezzatino di vitello. Durante la cottura è importante girare spesso i pezzi di carne e controllare costantemente il livello del liquido presente nella pentola, in modo da evitare che si asciughi troppo. Altra questione invece se si decide di prepararlo con la pentola a pressione: qui la ricetta.

  • Consiglio pratico:
    per preparare un buono spezzatino di vitello, i pezzi devono essere abbastanza grandi da non disfarsi durante la cottura; è importante poi prendersi cura della carne durante tutte le fasi di preparazione.

Ricette che si possono fare con lo spezzatino

Ci sono moltissime varianti della ricetta tradizionale dello spezzatino di vitello che si possono preparare con pochi ingredienti semplici e gustosi. Ci sono versioni più semplici e altre più elaborate, ma tutte caratterizzate da un sapore unico e inconfondibile. Una delle più conosciute è la ricetta classica con il pomodoro: in questo caso basterà aggiungere alla carne precedentemente rosolata nell’olio extravergine d’oliva un trito di odori misti (sedano, carota e cipolla) ed eventualmente del peperoncino in polvere. Una volta insaporiti gli ingredienti si usa la passata di pomodoro ed eventualmente del vino bianco per terminare la cottura.

Altri esempi: si possono aggiungere delle verdure come zucchine o piselli per dare più sapore al piatto oppure si può usare del vino rosso o del latte per creare un sugo particolarmente cremoso. Ma si può arricchire il piatto anche con funghi freschi o secchi per renderlo ancora più saporito.

Cosa sta bene con lo spezzatino di vitellino

Per realizzare un pasto completo con lo spezzatino di vitello si consigliano contorni come patate al forno o verdure grigliate: entrambi ben accostabili al sapore del piatto principale. Per chi ama la semplicità, si può optare anche per l’abbinamento a polenta o pane rustico, elementi che contribuiranno ad esaltare ulteriormente il gusto della carne. Inoltre, per rendere il nostro spezzatino ancora più saporito e variegato, si possono aggiungere olive nere o capperi sotto aceto secondo i propri gusti personali.

Quante calorie ha lo spezzatino di vitellino

Un porzione media (circa 200 grammi) di spezzatino di vitello contiene circa 350 calorie. La maggior parte delle calorie proviene dalla carne bovina utilizzata per prepararlo. Tuttavia, questa quantità può variare a seconda degli altri ingredienti usati nella ricetta (come le verdure o i funghi). In linea generale, lo spezzatino può essere considerato un piatto genuino e nutriente, l’importante – come per tutti i cibi – è non esagerare mai.

Lo spezzatino di vitellino è quindi un piatto delizioso che offre una grande varietà di sapori e consistenze. Se stai cercando un pasto sostanzioso e gustoso, è proprio quello che fa per te!

0/5 (0 Recensioni)
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Lascia un commento

Top