Vitello alla Orloff: la ricetta di EVO Milano

vealday

Il ristorante EVO è uno dei luoghi che bisogna conoscere della ristorazione milanese. Chef Marco Avella, classe 1971, ha un passato da chef in giro per il mondo, e di incarichi importanti in cucine prestigiose. Quando ha deciso di fermarsi e aprire il suo ristorante lo ha fatto a Milano, in

Filetto di vitello con ostriche in tempura: San Valentino secondo chef Carlo Molon

S.VALENTINO-2017_-Filetto-di-vitello-con-ostriche

Potrete essere anche di quelli che non festeggiano San Valentino con grandi regali e cene fuori, ma siamo sicuri che non vi sottrarrete al piacere di preparare al vostro lui/lei una cenetta speciale. Quindi probabilmente sarete a caccia di qualche idea speciale senza impazzire con preparazioni super laboriose. Noi abbiamo chiesto a

Vitello all’olio. Una ricetta di Daniele Armila

cubotto di vitello vealday

Il vitello all'olio è un piatto molto diffuso soprattutto nel nord Italia con molte varianti. Nella zona del bresciano per esempio è più comune la versione fatta con il manzo, ma generalmente la carne di vitello si presta molto bene a questa preparazione che permette di ottenere un piatto saporito

Tano Simonato e il suo Filetto di vitello cotto a bassa temperatura

tano simonato filetto di vitello bassa temperatura

E’ passato San Valentino, ma non la vostra voglia di stupire la vostra dolce metà con un piatto gourmet, raffinato, leggero e … bellissimo? Allora rientrando da lavoro fermatevi dal vostro macellaio di fiducia e chiedetegli un ottimo filetto di vitello, poi fate una breve pausa al supermercato con la lista della

Cubo di vitello al fumo: un’ idea di Nicola Ferrelli

vealday

Conoscete Nicola Ferrelli? Se non lo conoscete ancora, dovete assolutamente rimediare! Per farlo vi basterà andare a Milano, cercare la sua omonima trattoria non lontana da via Paolo Sarpi, e il resto avverrà tutto di conseguenza! Nicola è un fiume in piena: non solo un fantasioso chef dalla premurosissima accoglienza, ma anche

Il filetto alla Rossini: la storia e la ricetta di Roberto Conti

filetto alla Rossini

Conoscete il filetto alla Rossini? Dietro a questo piatto c’è una bella storia da raccontare! Io l’ho assaggiato a Milano, al ristorante Trussardi alla Scala. La location è straordinaria e molto suggestiva anche solo per la vicinanza con il Teatro più amato d’Italia e la proposta gastronomica eccellente. A guidarla lo

Il foiolo di vitello di Matteo Vigotti, Ristorante Al Peck

matteo vigotti al peck

Una tradizione nata nel 1883 che ha fatto la storia della gastronomia milanese, nasce come una semplice bottega di salumi e carni, oggi da Peck si trova di tutto, dal vino ai prodotti importati, dalla sala da thè al ristorante. Sempre lì, in via Spadari, al civico 9, vicinissimo al Duomo