Vitello alla senape con barbabietola cruda: una bella e buona idea di Sandra Salerno

vitello-alla-senape

Le barbabietole sono una incredibile risorsa salutare.

Innanzitutto a dispetto del loro sapore dolce e la consistenza gradevolmente saziante, hanno solo 40 calorie per 100 grammi di peso, rendendole un alimento indicatissimo nei regimi dietetici controllati.

Da un punto di vista salutistico anni fa la barbabietola rossa è balzata agli onori della cronaca perché alcuni studi pubblicati sull’International Journal of Cancer, descrissero le proprietà e gli effetti benefici che questo ortaggio poteva avere nel contrastare il tumore al colon.

Un’altra caratteristica della Barbabietola è quella di essere rimineralizzante e avere ottime proprietà rinfrescanti, inoltre la sua assunzione, grazie all’abbondanza di saponine  e sali minerali, è molto indicata per i bambini deboli, i convalescenti e gli anemici.

Sempre da un punto di vista dietetico non è da sottovalutare la sua capacità depurativa grazie proprio alla presenza di saponine che facilitano l’eliminazione dei grassi.

Infine la sua elevata presenza di vitamina C, acido folico e betaina è in grado di proteggere il sistema cardiocircolatorio e il sistema immunitario.

In ultimo una curiosità: la barbabietola, grazie al suo colore intensissimo viene usata come colorante naturale, sia nel campo alimentarevcon il nome di E162 (per esempio nelle creme di pasticceria) che in quello cosmetico ( è impiegato nei rossetti naturali) e nella tintura dei tessuti.

Detto questo vi starete chiedendo come poter consumare questo alimento così prezioso ma allo stesso tempo desueto… ci pensa la nostra amica Sandra Salerno con la sua ricetta di…

vitello alla senape e-mieleVitello alla senape e insalata di barbabietola cruda

Ingredienti per 4 persone:

  • vitello 4 fette non troppo spesse
  • cipolla di Tropea 1, tagliata non troppo sottile
  • aglio 1 spicchio
  • olio di cocco 2 cucchiai
  • senape 1 cucchiaio
  • miele 1 cucchiaio
  • sale e pepe

per l’insalata:

  • 1 barbabietola (pelata e lavata)
  • succo di limone
  • olio di avocado
  • sale e pepe

Procedimento:

Preparare per prima cosa l’insalata di barbabietola cruda, tagliandola sottile con una mandolina, e condirla con una citronette, ottenuta mescolando il succo di limone e l’olio di avocado con sale e pepe.

Lasciarla da parte ad insaporire.

Nel frattempo in una padella di ghisa scaldare l’olio di cocco, aggiungere la cipolla e l’aglio. E qui Sandra ci svela un piccolo trucco: aggiungendo un pizzico di bicarbonato, si aiuterà la cipolla a caramellare più velocemente.

Una volta che aglio e cipolla avranno insaporito per bene l’olio, possiamo unire la carne che sarà stata precedentemente tagliata a striscioline, alzare il fuoco e mescolare bene con un cucchiaio di legno.

Prima di ultimare la cottura è il momento di aggiungere in padella la senape e il miele e far saltare per un minuto ancora.

Aggiustare di sale,macinare abbondante pepe nero e servire adagiando la carne sulla base di insalata di barbabietola.

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi