Sfizioso
Cerca

Voglia di tandoori? Proviamolo con un Tocco di Zenzero!

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

40 minuti

Conoscete Pizza tandoori?

No, no, tranquilli, non è l’ennesima versione insolita della pizza. Si tratta di un libro per ragazzi scritto da Annalisa Strada ed edito da Il battello a Vapore, in cui si racconta l’amicizia tra Nina, Jaya e Irina e il rapporto fra i loro genitori. La pizza tandoori è il piatto inventato da Irina che sancisce l’eccettazione delle reciproche differenze mettendo insieme l’italiana mozzarella, le spezie indiane e le barbabietole ucraine. L’altra sera lo stavo leggendo alle mie bambine. E si sa, tutto può scatenare il volo della fantasia. Improvvisamente mi è venuta un’irrefrenabile voglia di India. Non si può certo decidere di partire in un attimo e così ho cercato almeno di fare un viaggio con la fantasia.

La sera, però, ormai presa dal fascino indiano, ho deciso di preparare un tandoori “home made” seguendo la ricetta di Sandra Salerno, Un tocco di zenzero. Poco tempo fa Sandra era venuta a Sfizioso proprio per insegnarmi a cucinare la sua versione un po’ rivisitata, ma che porta con sé la memoria dell’India.

Il tandoori dal Tocco di Zenzero!

Gli ingredienti sono pochi e questo secondo me, è sempre un gran vantaggio. Diciamo che, quando la lista è lunga, mi scoraggio facilmente!

Dobbiamo acquistare 600 grammi di bocconcini di vitello, la spezia tandoori masala, il labneh ottenuto dallo yogurt greco lasciato scolare per alcune ore per eliminare tutto il siero, il succo di un lime, un pezzetto di zenzero pelato e grattugiato da aggiungere alla marinata e un pizzico di sale.

Si comincia Sandra? Ok, al lavoro!

Mettiamo i bocconcini di vitello a marinare nel succo di lime e zenzero per due o tre ore. Aggiungiamo le spezie e lasciamole marinare tutta la notte in un contenitore di vetro.

Il giorno dopo cospargergiamo la carne marinata con il labneh.

Teniamo in frigo la carne fino al momento della cottura.

Prepariamo i nostri spiedini: posizionare la carne su una teglia coperta di alluminio, accendiamo il forno a 250 °C, meglio se con la funzione grill, lasciamo in cottura per circa 20-30 minuti (dipende molto dalla dimensione dei pezzi di carne).

Per rendere più morbida la carne aggiungiamo del ghee (un tipo di burro chiarificato) dopo circa 15 minuti di cottura e poi infornare per altri 15-20 minuti.

In alternativa si possono preparare degli spiedini e cuocerli sulla griglia.

 

tandoori

Voglia di tandoori? Proviamolo con un Tocco di Zenzero!

Preparazione 30 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 11 minuti
Cucina Etnica

Ingredienti
  

  • 600 gr bocconcini di vitello
  • tandoori masala
  • labneh ottenuto dallo yogurt greco lasciato scolare per alcune ore per eliminare tutto il siero,
  • 1 lime il succo
  • un pezzetto zenzero pelato e grattugiato da aggiungere alla marinata e un pizzico di sale

Istruzioni
 

  • Mettiamo i bocconcini di vitello a marinare nel succo di lime e zenzero per due o tre ore. Aggiungiamo le spezie e lasciamole marinare tutta la notte in un contenitore di vetro.
  • Il giorno dopo cospargiamo la carne marinata con il labneh.
  • Teniamo in frigo la carne fino al momento della cottura.
  • Prepariamo i nostri spiedini: posizionare la carne su una teglia coperta di alluminio, accendiamo il forno a 250 °C, meglio se con la funzione grill, lasciamo in cottura per circa 20-30 minuti (dipende molto dalla dimensione dei pezzi di carne).
  • Per rendere più morbida la carne aggiungiamo del ghee (un tipo di burro chiarificato) dopo circa 15 minuti di cottura e poi infornare per altri 15-20 minuti.
  • In alternativa si possono preparare degli spiedini e cuocerli sulla griglia.
Keyword ricette blogger, Sandra Salerno
Tried this recipe?Let us know how it was!
Condividi questo articolo:
Se ti è piaciuto "Voglia di tandoori? Proviamolo con un Tocco di Zenzero!" leggi anche...

Lascia un commento

Recipe Rating