Tagliatelle con polpettine speziate e sugo piccante

Dopo gli spaghetti con le polpette di Lilli e il Vagabondo, la pasta con le polpette ha assunto il ruolo di ricetta romantica. Tutti abbiamo in mente quella scena dove mangiando dallo stesso piatto, le labbra si incontrano dividendo uno spaghetto. E l’ultima polpetta lasciata a chi ami. Abbiamo voluto replicare questa scena iconica con delle deliziose tagliatelle con polpettine speziate e sugo piccante. Sì, lo sappiamo, non sono spaghetti ma anche le tagliatelle si possono condividere. L’unica dubbio che ho è che le polpettine speziate che accompagnano le tagliatelle sono davvero deliziose, non so se riuscirete a condividerle. Tantomeno riuscirete a lasciare l’ultimo boccone alla persona che amate.

Leggi anche:

Pasta e polpette: un piatto unico goloso e divertente

Polpette di vitello con bulgur in salsa di peperoni

Pasta con ragù di reale

Come fare le tagliatelle fatte in casa

Se volete portare le tagliatelle con polpettine su un altro livello, dovete provare a preparare le tagliatelle fatte in casa. La pasta fatta in casa spesso spaventa perchè sembra un’operazione lunga e difficile. Serve una macchina per tirare la pasta, serve manualità. In realtà non è così difficile preparare le tagliatelle fatte in casa. E non serve nemmeno la macchina per tirare la pasta: solo muscoli e un buon matterello. Per cucinare queste tagliatelle con polpettine la prima cosa che dovete fare è scegliere la farina giusta. Non ci sono delle regole precise se non quella di rispettare il gusto personale. Potete preparare le tagliatelle fatte in casa con la farina 00, ma noi vi consigliamo di utilizzare la semola di grano duro. Preparare le tagliatelle con la semola di grano duro vi darà una tagliatella ricca di proteine e di conseguenza una pasta che tiene meglio la cottura. La ricetta base per le tagliatelle fatte in casa è 400g di farina per 4 uova.

Tagliatelle-con-polpettine-speziate

Come si prepara il sugo piccante

Print Recipe
Tagliatelle con polpettine speziate e sugo piccante
Tagliatelle-con-polpettine-speziate
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Primo piatto
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Primo piatto
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tagliatelle-con-polpettine-speziate
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Mettete un po' di paprika in una ciotola con la carne macinata di vitello. Unite il raz al anout, il prezzemolo tritato, cipolla rossa tritata, un po' di sale, e un pizzico di pepe. Impastate tutto con le mani.
  2. Preparate le polpette e mettetele su una teglia foderata di carta da forno. Spennellate le polpette con l'olio extra vergine d'oliva e infornatele per 15 minuti a 200°C.
  3. Per preparare il sugo speziato frullate una latta di pelati e fatela andare su fuoco basso con un filo d'olio e un paio di spicchi d'aglio. Unite anche del peperoncino e qualche spezia dell'impasto delle polpette.
  4. Sfornate le polpette e trasferitele in una ciotola insieme al sugo piccante per condirle.
  5. Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata e scolatele direttamente nella ciotola con le polpette. Impiattate e finite con prezzemolo e pepe.
Condividi questa Ricetta
Sandra Salerno
Food blogger giramondo, torinese, appassionata di esotismo e tipicità locali. Crea storie e ricette sul suo sito, www.untoccodizenzero.it. Per Baldini & Castoldi ha scritto il libro "Asparagi, Bagoss e altre cose buone".
http://www.untoccodizenzero.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi