Gastronomie di Milano: le botteghe del sapore da non perdere

gastronomie di milano

Il nostro viaggio gastronomico oggi è tra le migliori gastronomie di Milano. Una volta nel capoluogo lombardo queste attività venivano chiamate rosticcerie o salumerie, nel tempo sono diventate più comunemente gastronomie. In alcuni casi addirittura boutique. Ma per fortuna la sostanza non cambia: stiamo parlando di quei luoghi meravigliosi in cui entriamo quando abbiamo voglia che sia qualcun altro a prepararci la cena. A volte perché sconfitti dalla stanchezza o dalla pigrizia, altre volte sopraffatti dal frigo vuoto o inguaiati da qualche amico o parente che si è auto-invitato da noi.

A chi non è successo di entrare per una semplice porzione di lasagne o per del pollo e uscire poi con il sacchetto pieno di assaggi sfiziosi: polpette, parmigiane, olive, sottaceti e chi più ne ha più ne metta. Ecco quindi dove devi andare a Milano se vuoi leccarti i baffi e fare colpo sui tuoi ospiti.

Le gastronomie imperdibili di Milano

gastronomie milano rosticceria Galli
Rosticceria Galli (foto corsovercelli.it)
  • Rosticceria Galli

Nata nel 1949, la rosticceria Galli si trova in una delle vie più animate di Milano (corso Vercelli) ed è il posto giusto dove comprare il meglio dei piatti della tradizione milanese. Oltre al classico pollo allo spiedo, da Galli puoi sbizzarrirti infatti con gli ossobuchi, la cassoeula e la trippa e con altre ricette tipiche lombarde come la pasta e fagioli, il brasato, la polenta o i pizzoccheri.
Ricette tradizionali che col tempo sono state affiancate anche da altre pietanze non necessariamente italiane, come la paella per esempio. Uscire da qui senza una fetta di torta di mele sarebbe davvero un peccato.

Dove: corso Vercelli, 8. Sito: rosticceriagalli.it

Gastronomie Milano Peck
Peck
  • Peck

È forse la gioielleria delle gastronomie, ma non andare almeno una volta a provare i suoi tesori è un grave peccato. Vuoi fare colpo sui tuoi ospiti o vuoi regalarti uno sfizio gastronomico che normalmente non puoi permetterti? Devi andare da Peck. Attenzione perché rischi di passarci davvero le ore!
In questo tempio della gastronomia, la cui storia comincia nel 1883, trovi carni, salumi e formaggi di primissima qualità, un’ampia scelta di prodotti gourmet, come funghi porcini, foie gras, tartufo, caviale e bottarga e ottima pasta fresca. La pasticceria poi è il regno delle tentazioni, mentre la cantina dei vini è un vero e proprio paradiso.

Dove: via Spadari, 9. Sito: peck.it

  • Rossi & Grassi

Che sia milanese, italiano o internazionale, il prodotto tipico che cerchi per arricchire la tua tavola qui lo trovi. Dalle lenticchie di Castelluccio al salame di culatello, dal salmone scozzese al caviale iraniano. La proposta è davvero infinita, soprattutto in fatto di formaggi e di salumi: bisogna prendersi del tempo per scegliere.
Un’altra grande specialità sono i prodotti cucinati e sottovuoto. Realizzati con attrezzature di ultima generazione, mantengono inalterate le qualità organolettiche e possono essere conservate per diversi giorni in frigo. Da provare: la trippa alla parmigiana e il petto di faraona con concassea di pomodori e basilico.

Dove: via Ponte Veter0, 4 e via Solferino, 12. Sito: rg.mi.it

Gastronomie Milano Il nuovo Principe
Gastronomia Il nuovo Principe
  • Il nuovo Principe

Altra insegna storica milanese dove andare per fare bella figura con gli ospiti. Nata nel 1973, la gastronomia Il nuovo Principe vanta un’eccellente proposta di primi (la pasta ripiena è una specialità) e ampia scelta di prodotti gourmand come tartufi d’Alba, caviale, salmone e fois gras.
Tra piatti tradizionali e ricette internazionali, meritano sicuramente le aragoste in bellavista e il paté di vitello in gelatina. Tignanello, Sassicaia e Château Pétrus sono solo alcune delle etichette che impreziosiscono l’ottima cantina.

Dove: via Turati, 38. Sito: ilnuovoprincipe.it

Gastronomie Milano Bonardi
Bonardi Gastronomia e Salumeria
  • Gastronomia di Bonardi Piero

Ecco un’altra gastronomia in cui godere della cucina tradizionale milanese. È vero che qui la domenica trovi una paella veramente eccezionale (forse la più buona di Milano), ma tra gli imperdibili si sono sicuramente i mondeghili (le polpette meneghine), la cassoeula, l’arrosto e i guanciali di vitello.
Da segnalare anche un’ottima selezione di vini tra cui scegliere: l’ideale quando si vuole portare una buona bottiglia a casa di amici.

Dove: viale Umbria, 27.

Ovviamente in un articolo simile era difficile racchiudere tutto il meglio delle gastronomie di Milano. Quindi ora tocca a te! Qual è la tua preferita? Scrivicelo nei commenti.

Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi