Torta salata con patate e vitello

Torta salata con patate e vitello

Si avvicina il lunedì più importante dell’anno e, come tutti gli anni, si comincia a pensar e al menù: cosa preparare per il pic nic di Pasquetta? Questa torta salata con patate e vitello è sicuramente un’ottima scelta per avere un piattounico pratico da mangiare, con un bel concentrato di nutrienti, ma soprattutto buonissimo. Un croccante guscio di pasta brisée avvolge strati di patate tagliate a rondelle e carne di vitello insaporiti dal parmigiano grattugiato e dal gusto unico della noce moscata che dà carattere a questa torta salata.

Per un risultato perfetto lessate le patate senza stracuocerle in modo che reggano alla cottura in forno mantenendo la consistenza soda. La carne di vitello andrà scottata su una padella rovente molto rapidamente: così i succhi rimarranno all’interno grazie alla reazione di Maillard e non si asciugherà con la seconda cottura in forno.

Per arricchire il vostro menù potete decidere di abbinare a quiche e sfizi salati anche un secondo da servire freddo come il vitello tonnato o lo spinacino di vitello ripieno di verdure di stagione.

Print Recipe
Torta salata con patate e vitello
Si avvicina il lunedì più importante dell’anno e, come tutti gli anni, si comincia a pensar e al menù: cosa preparare per il pic nic di Pasquetta? Questa torta salata con patate e vitello è sicuramente un’ottima scelta per avere un piattounico pratico da mangiare, con un bel concentrato di nutrienti, ma soprattutto buonissimo.
Torta salata con patate e vitello
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Piatto Piatto unico
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Torta salata con patate e vitello
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per prima cosa pelate le patate e tagliatele a rondelle spesse 4-5 millimetri.
  2. Fatele cuocere per 3-4 minuti in acqua bollente fino a che saranno cotte, ma ben sode.
  3. In una padella scaldate un filo d’olio, poi unite la carne e fatela rosolare su fuoco vivace molto rapidamente, giusto il tempo necessario perché prenda colore. Regolate di sale e unitevi una buona grattugiata di noce moscata.
  4. In una ciotola mescolate insieme l’uovo, il latte, il parmigiano, regolate di sale e pepe e tenete da parte.
  5. Rivestite una teglia da crostata larga 24-26 cm con un foglio di carta forno, poi stendete la pasta brisée e fatela aderire bene ai bordi.
  6. A questo punto formate uno strato di patate, poi distribuite un buono strato di carne e continuate così fino a riempire completamente la tortiera.
  7. Versatevi sopra il composto di uova e livellate. Se gradite completate con una spolverata di parmigiano e decorate a piacere.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi