Costolette di vitello con aglio, rosmarino e verdure

Mentre in Olanda è ancora in corso il “Nationale BBQ Weken”, che terminerà il 31 maggio 2018, io torno da te con una nuova proposta da grigliare che ho importato da Harleem, vicino ad Amsterdam, durante il mio #VealDay in trasferta.

costolette di vitelloQuando si parla di BBQ (per i Millenials chiamiamolo barbecue) parliamo della specifica cottura alla griglia che può essere considerata una risposta moderna ad una delle tecniche più antiche, quella realizzata direttamente sul fuoco. Ci ricordiamo tutti le due pietre che si sfregano per dar vita al fuoco e alla sopravvivenza dell’uomo. Oggi ci siamo evoluti e siamo di fronte ad una cottura su graticola preriscaldata, posta sopra una sorgente di calore a grande potere riscaldante (la temperatura può raggiungere anche i 600 °C), che consente una rapida rosolatura dell’alimento.

E’ qui che entra in scena il vero divertimento alle grigliate. Non avete mai notato come nelle compagnie, tutto ad un tratto, comparso il BBQ e comparsa la carne, compare anche il “maschio alfa”? Il trucco che fa di un amico, all’interno di un gruppo spensierato durante una scampagnata, il Master Grigliatore, sta nella capacità di raggiungere il giusto equilibrio tra quantità di calore e distanza tra sorgente e vivanda in rapporto allo spessore e al tipo di alimento da cuocere.

Sono molti i consigli per ottenere una grigliata perfetta con una marinatura perfetta, molti gli accorgimenti per evitare flop al BBQ. Ad esempio, ricordatevi di tirate fuori in anticipo dal frigo la carne perché la carne fredda sulle braci ardenti subirebbe un’escursione termica molto forte, con un calo della temperatura e la perdita dei succhi della carne.
Oggi parliamo delle costolette di vitello con aglio, rosmarino e verdure. Possiamo anche chiamarle costolette di vitello alla toscana. Per questa ricetta si usa il carré che comprende la parte dorsale dell’animale. Dalle prime 7 vertebre anteriori si ricavano le costolette, riconoscibili per l’osso che assomiglia all’asticella di una bandiera e la rosetta di carne compatta. La loro “collocazione” ottimale in cucina è quella delle famose costolette alla milanese, ma si possono anche preparare alla griglia, in padella e persino con intingoli.

Leggi anche la nostra Scuola di Cucina:
I tagli del vitello, tutti i consigli del macellaio

costolette di vitello

Il mio BBQ Day

Questa però non è l’unica ricetta ed esperienza che ho portato a casa dopo il mio viaggio in Olanda. Se ti sei persa i post precedenti, niente paura: puoi rimediare subito e facilmente. Qui trovi il riassunto della mia avventura ad Harleem insieme alla ricette piedini di filetto con champignon e cipollotto, mentre se sei in cerca di altre idee per il tuo barbecue, qui puoi leggere un’altra ricetta: quella del filetto di vitello con scaglie di grano.

Buona grigliata e buon appetito!

Print Recipe
Costolette di vitello con aglio, rosmarino e verdure
costolette di vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Esotica
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
persone
Cucina Esotica
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
persone
costolette di vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Accendere la griglia.
  2. In una ciotola mescolare l’olio con l’aglio schiacciato e sminuzzato, la salvia e il rosmarino ridotti ormai in polvere.
  3. Ricoprire le costolette con il sale, il pepe nero e l’olio.
  4. Grigliare le costolette per circa 6 minuti girandole su ambo i lati.
  5. Togliere le cotolette dalla griglia e ricoprirle di olio e del mix di erbe creato in precedenza.
  6. Rimetterle sulla griglia per 3 minuti circa su entrambi i lati.
  7. Servire come da foto.
Condividi questa Ricetta
Alessia Bianchi
“Mangio, bevo & te lo racconto” è ormai diventato il mio motto. Il miglior modo per descrivere cosa faccio come Social Media Manager e cosa vivo nella vita quando mi vedi girare qua e là...
https://alessia-bianchi.it/

Potrebbero interessarti anche...

One thought on “Costolette di vitello con aglio, rosmarino e verdure

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi