Cous Cous tostato al pesto mediterraneo… e altre cose buone!

Si conclude con oggi il nostro reportage di delizie dal Cous Cous Fest 2016, ma non prima di avervi fatto conoscere uno chef Palermitano che ci è piaciuto davvero molto: Marcello Valentino Siciliano doc la sua cucina è fatta da sapori mediterranei che si ritrovano in ogni sua ricetta.

Tonno, pomodoro, melanzane, acciughe.. questi sono solo alcuni dei sapori ricorrenti nei suoi piatti, sapori caldi, avvolgenti, come questa isola piena di eccellenze.

Marcello Valentino al Cous Cous Fest giocava in casa, ma ha voluto portare un piatto che coniugasse la tradizione della sua terra, con l’originalità, e così ha dato vita al suo Cous cous tostato al pesto Mediterraneo con straccetti di vitello in agrodolce. Il pesto mediterraneo è quello che racchiude la Sicilia: basilico, menta, pomodoro, acciughe, mandorle, la modernità al piatto viene dato dalla carne preparata in agrodolce.

Ma la cosa che ci ha incantato durante il suo cooking show al cous cous fest, è stato il procedimento con cui è stato preparato il cous cous. I granelli di semola infatti vengono in un primo momento tostati in padella, un po’ come si fa con il riso per preparare il risotto, e solo in un secondo momento bagnato con il brodo.

Il risultato? Un aroma molto più accentuato e una consistenza in bocca molto più masticabile e piacevole!

valentino-Cous Cous tostato

Cous cous tostato al pesto Mediterraneo con straccetti di vitello in agrodolce

Ingredienti per 4 persone:

  • 280 g di couscous precotto
  • 280ml di brodo vegetale
  • 300ml di brodo di carne
  • 300 g di straccetti di filetto di vitello
  • 50 g di cipolla rossa tritata
  • 1 pugno di pomodorini
  • 20 g di mandorle tostate
  • 10 g di acciughe sott’olio
  • 20 g peperone rosso
  • Un mazzo di prezzemolo
  • Un mazzo di basilico
  • Cinque foglie di menta
  • 50 g di pecorino semi stagionato grattugiato
  • Un cucchiaio di zucchero
  • Granella di pistacchi qb
  • Sale qb
  • Olio extravergine qb
  • Peperoncino in polvere qb

PROCEDIMENTO

In un robot da cucina versare il basilico la menta, il prezzemolo, il pomodoro, il pecorino, il peperone, le acciughe, le mandorle, il peperoncino un filo di olio extravergine e frullare il tutto a velocità medio bassa, facendo alcune pause onde evitare che la lama del robot si surriscaldi e vada ad ossidare le verdure.

Ottenuto un pesto abbastanza omogeneo e liscio mettere in frigo coprendo con della pellicola.

In una casseruola brasare in olio extravergine la cipolla tagliata sottile e appena sarà ben dorata rosolare gli straccetti di carne per circa un paio di minuti. A questo punto sfumare con l’aceto, aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale e appena l’alcol sarà evaporato coprire completamente con il brodo di carne cuocendo a fuoco basso per una decina di minuti.

Passato il tempo sopra indicato tostare il cous cous in padella a fuoco medio finché non diventa dorato. Aggiungere il brodo vegetale e lasciar riposare per una decina di minuti coperto. Condire il couscous e con il pesto realizzato in precedenza e servire al centro del piatto in abbinamento alla carne in agrodolce. Se si vuole si può guarnire il piatto con un po’ di granella di pistacchi e un pomodorino saltato in padella con olio per una decina di minuti a fuoco bassissimo.

Potrebbero interessarti anche...

2 thoughts on “Cous Cous tostato al pesto mediterraneo… e altre cose buone!

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi