Battuta di vitello in biscotto di frolla salata su crema al formaggio

Un antipasto elegante e gustoso per il tuo menu di Natale. Con Carlo Molon, chef dello Sheraton Lake Como e membro della Compagnia degli Chef, ti proponiamo una battuta di vitello in biscotto di frolla salata su crema al gorgonzola (o al formaggio che più ti piace).

Frolla salata con battuta di vitello

La ricetta di Carlo Molon è molto più semplice di quanto possa sembrare. La prima cosa da fare è preparare la frolla impastando burro, farina, uova, parmigiano e grana. L’impasto va poi lasciato riposare per un’ora in frigo.

Nel frattempo puoi preparare la battuta di carne. Abbiamo scelto il taglio principe, il filetto di vitello, perché a Natale è bello coccolarsi e perché la carne di vitello è più magra e digeribile delle altre.
Tagliala la carne con il coltello finemente e poi battila, sempre col coltello, come se dovessi preparare una tartare. Condisci quindi con olio e sale.


Leggi la Scuola di Cucina di Carlo Molon su come preparare la tartare


Dopo averla fatta riposare, stendi la pasta frolla col mattarello e buca l’impasto con la forchetta per evitare che in cottura possa gonfiarsi. La pasta frolla deve avere un’altezza di 2-3 millimetri e devi “copparla” per fare le formine rotonde. Inforna quindi i dischi a 180° per 15 minuti.


Il consiglio dello chef:

Con l’impasto che avanza puoi sempre fare dei biscottini salati con semi di sesamo e papavero


Posiziona la battuta di vitello sopra a un disco e chiudi con un altro biscotto salato. Non ti resta che preparare la crema di gorgonzola da mettere sotto al disco di pasta: versa la panna e il gorgonzola in un pentolino e fai andare in cottura finché il tutto non si amalgama.

Frolla salata con battuta di vitello

Antipasto pronto? Se vuoi due ottimi suggerimenti per il primo invece, Carlo Molon ci ha regalato la ricetta dei tortelloni in brodo e quella degli spaghetti alla chitarra.

Print Recipe
Battuta di vitello in biscotto di frolla salata su crema di formaggio
Frolla salata con battuta di vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la battuta e la crema di formaggio
Per la frolla salata
Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la battuta e la crema di formaggio
Per la frolla salata
Frolla salata con battuta di vitello
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Mettere il burro in una planetaria con farina, uova, parmigiano e grana. Lavorare l'impasto e poi farlo riposare per 1 ora in frigorifero.
  2. La carne va tenuta cruda: tagliarla finemente e batterla sempre col coltello (tipo tartare). Condire con olio e sale.
  3. Stendere la pasta frolla col mattarello e bucarla con la forchetta per non farla gonfiare. Deve avere una altezza di 2-3 millimetri e bisogna "copparla" con una formina per ottenere 8 dischi per 4 persone.
  4. Infornare i dischi a 180° per 15 minuti.
  5. Posizionare la carne sopra a un disco e chiudere con un altro disco sopra.
  6. Preparare quindi la crema di gorgonzola da mettere sotto al disco di pasta: versare la panna e il gorgonzola in un pentolino e far andare finché non si amalgama tutto.
Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi