Carpaccio di vitello con ravanelli, rucola e salsa alla senape

Soluzioni rapide per affrontare il caldo? Il carpaccio di vitello è sempre un’ottima risposta! Facile da preparare, ma anche leggero e gustoso, si presta per essere trasformato in un antipasto, in un secondo piatto o in un piatto unico completo ed equilibrato con il minimo impegno. Gli italiani accompagnano il carpaccio di vitello sempre con le solite salse: olio e limone o salsa verde, ma se per una volta si lasciasse libera strada alla fantasia? Oggi prepariamo carpaccio con ravanelli, rucola e salsa alla senape.

Carpaccio con ravanelli, rucola e salsa alla senape

Il carpaccio è una base che si presta agli abbinamenti più disparati. Si affianca perfettamente con verdure di ogni genere, ma anche con spezie e formaggi. Ad esempio, alla Trattoria Trombetta a Milano, lo chef stellato Giancarlo Morelli ci ha preparato un carpaccio di vitello utilizzando un taglio di carne pregiato e molto buono: il magatello di vitello, e lo ha accompagnato con una caponatina di verdure e una leggerissima maionese di capperi. Una volta definiti gli ingredienti, puoi creare anche con la forma: una fettina di vitello può diventare l’involucro di gustosi involtini oppure prendere le sembianze di una elegante rosa. Il carpaccio può trasformarsi nel piatto perfetto per qualunque occasione sia che si tratti di una cena informale in compagnia degli amici sia per le occasioni più raffinate.

Per saperne di più sul taglio da usare e sulla storia del carpaccio, leggi anche:
Guida al carpaccio: com’è nato e che taglio usare

La ricetta che troverai di seguito è perfetta per un pasto veloce e completo, ma comunque originale e saporito. Le verdure dal sapore intenso e pungente e il contrasto della senape daranno un vero twist al carpaccio di vitello: l’ideale per non trascorrere ore ai fornelli durante le tue vacanze senza rinunciare al gusto!

Per trasformare questa ricetta in un piatto unico completo accompagna il tutto con dei crostini di pane croccante.

Come fare la salsa alla rucola

Se la salsa alla senape risulta troppo forte e preferisci una salsa verde che sia comunque piccante ma abbia un sapore più delicato, puoi preparare una facilissima salsa alla rucola. tutto quello che dovrai fare sarà:

  1. Prendere il bicchiere di un mixer dai bordi alti
  2. Aggiungere un mazzetto di rucola dopo aver eliminato i gambi più spessi
  3. Aggiungere un quarto di spicchio di aglio scamiciato
  4. Frullare con olio a filo

Per alleggerire la salsa, puoi usare olio di semi al posto dell’olio extravergine di oliva.

Non buttare via i gambi: puoi usarli per preparare un olio aromatizzato. Ti basterà mettere in una padella antiaderente ben pulita a fuoco bassissimo la quantità di olio che vorresti aromatizzare (quando la padella è ancora fredda), aggiungervi i gambi di rucola e attendere qualche minuto. Dopodiché, dovrai semplicemente far raffreddare il tutto e tenerlo in una ampolla.

Attenzione: l’olio extravergine è il tipo di olio che brucia con più facilità. Basta, infatti, che raggiunga una temperatura di 60°C. Una volta bruciato, l’olio non può più essere consumato. Quindi, l’importante è stare attenti alla temperatura della padella.

Print Recipe
Carpaccio con ravanelli, rucola e salsa alla senape
Soluzioni rapide per affrontare il caldo? Il carpaccio di vitello è sempre un’ottima risposta! Facile da preparare, ma anche leggero e gustoso, si presta per essere trasformato in un antipasto, in un secondo piatto o in un piatto unico completo ed equilibrato con il minimo impegno. Gli italiani accompagnano il carpaccio di vitello sempre con le solite salse: olio e limone o salsa verde, ma se per una volta si lasciasse libera strada alla fantasia? Oggi prepariamo carpaccio con ravanelli, rucola e salsa alla senape.
Carpaccio di vitello con ravanelli, rucola e salsa alla senape
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Carpaccio di vitello con ravanelli, rucola e salsa alla senape
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Lava la rucola e i ravanelli. Taglia poi i ravanelli in fettine sottili.
  2. Unisci il tutto in una terrina e condisci con il sale e un filo d’olio. Amalgama e tieni da parte.
  3. A parte prepara la salsa alla senape: unisci in una terrina la senape, il succo del limone e un filo d’olio. Mescola il tutto con una frusta fino a ottenere una crema.
  4. Se necessario, aggiungi altro succo di limone o olio per equilibrare il sapore e ottenere una consistenza fluida.
  5. Disponi il carpaccio a raggera in un piatto da portata o in quattro piatti singoli. Insaporisci con un pizzico di sale e poi arricchisci con la rucola e i ravanelli disponendoli sopra la carne.
  6. Infine, completa distribuendo la salsa alla senape e servi subito.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi