Hamburger di vitello al lardo di Oggiono: la ricetta di chef Carlo Molon

hamburger
Ecco la ricetta di uno sfizioso hamburger gourmet preparata per noi da chef Carlo Molon. Alla tenerissima carne di vitello e all’uovo di quaglia, lo chef ha abbinato il lardo di Oggiono, tesoro gastronomico di questo piccolo paese in provincia di Como.

Print Recipe
Hamburger di vitello al lardo di Oggiono
hamburger
Voti: 1
Valutazione: 2
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
hamburger
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
hamburger
hamburger
Voti: 1
Valutazione: 2
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una capiente boule di vetro porre la carne trita di vitello, unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e amalgamare bene gli ingredienti, fatto questo, suddividere il composto in quattro parti e ricavarne 4 hamburger da 100 g ciascuno.
  2. Mettere da parte e intanto sbucciare le patate, tagliarle a fettine sottili e friggerle in abbondante olio bollente. Scolare le chips e porle su carta paglia perché si assorba l’olio in eccesso e salarle leggermente.
  3. Rompere le uova e in un tegame precedentemente scaldato a fiamma viva e cuocerle con un filo d’olio, per ottenere dei piccoli occhi di bue
  4. Coppare le fette di pane der dargli la forma rotonda da hamburger e tostarle in forno per qualche minuto.
  5. Adesso siamo pronti per cuocere gli hamburger in un tegame o alla piastra, a secondo delle preferenze.
  6. Porre l’hamburger di vitello al centro del piatto, unire la fettina di lardo e l’uovo di quaglia. Accompagnare con il pane tostato posato sopra e le chips di patate a contorno.
Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi