Carbonade di vitello

carbonade ricetta di Sandra Salerno

 

La carbonade è una ricetta tipica del Nord della Francia e del Belgio e ci introduce il capitolo di come cucinare con la birra. La birra ci regala molte applicazioni in cucina e questo è un modo facile e sfizioso per cominciare a usarla anche come ingrediente dei nostri piatti e non solo come accompagnamento.

La Carbonade: ricetta originale e la mia versione

Questo piatto, una specie di spezzatino, prevede una cottura lenta assieme a del pane speziato e birra: una delizia calda e cremosa da servire con una buona birra belga e delle patate bollite. Qualcuno aggiunge anche senape o mostarda in accompagnamento, altri aggiungono carote o lardo alla cottura.

E’ un piatto ottimo da gustare subito caldo, ma che rende particolarmente il giorno dopo, dove i sapori si sono concentrati e le consistenze diventano ancora più morbide e cremose.

Nella versione che propongo ho modificato la ricetta tradizionale. La Carbonade ricetta originale infatti prevede l’utilizzo del Pain D’épices ( un cake speziato dolce, originario dell’Alsazia ) in cottura.
Ho pensato di adattarla di più agli ingredienti e materie prime che abbiamo qui, e anche di renderla un po’ antispreco. Ho deciso quindi di riciclare del pane secco, che viene bagnato con poco brodo vegetale e insaporito con alcune spezie.  Le spezie per il Pan d’Epices si trovano anche in mix già preparati e sono acquistabili online in diversi siti. Basta digitare su Google “Miscela spezie per pan d’epices” e vi appariranno diversi siti di e-commerce che lo vendono, in diverse quantità e prezzi.

miscela spezie per pain d'epices
miscela spezie per pain d’epices

 

Il Pain d’Epices

Se invece vuoi utilizzare il Pain d’Epices originale, sappi che lo trovi anche in diversi supermercati già fatto. Anche questo è un alimento di origine francese ed è considerato tipicamente una ricetta natalizia. Si tratta di un pane dolce molto speziato a base di farina di segale e di frumento unite a una pari quantità di miele, e arricchito da un mix spezie che lo rendono profumatissimo e da sapore inimitabile. In particolare le spezie che vengono utilizzate per il Pan d’Epices sono zenzero, cannella, anice stellato, noce moscata e pepe garofanato, anche noto come pepe di Giamaica. E’ una ricetta molto antica, secondo alcuni proveniente addirittura dalla Cina, e a seconda delle località e di chi lo prepara vengono aggiunti anche altri ingredienti, ma quelli base sono questi.

Il pain d'epices
Il pain d’epices
Print Recipe
Carbonade di vitello
La Carbonade flamande è una ricetta originaria della Francia e del Belgio. Una specie di brasato speziato dove al vino è sostituita la birra. Ha un sapore molto speziato e cremoso per la presenza del pan d'epices che la rende dal gusto totalmente diverso da un brasato o spezzatino tradizionale, se non per il metodo di cottura che prevede cottura lenta. Puoi farla con la slow cooker o con una pentola normale. Sotto trovi entrambi i procedimenti
carbonade ricetta di Sandra Salerno
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Francese
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 2 - 2,30 ore (a seconda del metodo di cottura)
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Francese
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 2 - 2,30 ore (a seconda del metodo di cottura)
Porzioni
persone
Ingredienti
carbonade ricetta di Sandra Salerno
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Versione nella Slow Cooker: mettere tutti gli ingredienti nel contenitore dello slow cooker: la carne di vitello, le spezie, il pain d’épices, il pane ammollato nel brodo, sale e pepe, l’aceto, lo zucchero. Mescolare velocemente. Bagnare con la birra. Chiudere e impostare la temperatura su tasto HIGH, per due ore e mezza.
  2. Versione classica: rosolare la carne in una pentola di ghisa dal fondo spesso con una noce di burro, aggiungere i chiodi di garofano, l’alloro, lo zucchero di canna, l’aceto, un pizzico di sale.
  3. Bagnare con la birra, macinare pepe nero.
  4. Coprire con un coperchio e cuocere per circa 2 ore controllando che non attacchi. Aggiustare di sale se necessario. prendere del pane secco, bagnarlo con poco brodo vegetale, insaporire con le spezie per il Pain d’épices, mescolare il tutto fino a renderlo quasi una crema, che addensa bene il fondo di cottura.
Recipe Notes

Servire calda con le patate lesse e un bel boccale di birra ambrata e patate lesse.

Condividi questa Ricetta
Sandra Salerno
Food blogger giramondo, torinese, appassionata di esotismo e tipicità locali. Crea storie e ricette sul suo sito, www.untoccodizenzero.it. Per Baldini & Castoldi ha scritto il libro "Asparagi, Bagoss e altre cose buone".
http://www.untoccodizenzero.it

2 thoughts on “Carbonade di vitello

  1. Bella ricetta! non sapevo che ci fosse il mix di spezie per il pain d’epices!
    Avendo vissuto un anno in Belgio ho avuto moido di scoprire come abbiano ricette tanto buone quanto sono incapaci in genere di cucinare la pasta (cosa che si ostinano a fare nonostante i risultati imbarazzanti). Ovviamente ho cercato di farmi insegnare un paio di ricette tradizionali.
    Manca secondo me un altro elemento per me fondamentale nella vera carbonade flamande: lo sciroppo di Liegi! Una riduzione dell’estratto di mele e pere con soupe de cassonade (la versione grezza dello zucchero di canna). Nello slow cooker viene bene, ma è un lavoraccio e nella parte francofona lo vendono in qualsiasi supermercato esattamente come il pain d’epices. I veri intenditori dicono che si dovrebbe usare anche la carne delle guance del maiale per insaporire, ma non ho mai provato a cercarla. Per la birra uso di solito della Chimay Bleu, ma va bene qualsiasi birra di ispirazione trappista che sia scura e ben fermentata.
    Ciao, e complimenti per il blog!!

    1. Ciao Giuseppe! Wow, grazie infinite per complimenti e consigli. Voliamo subito a cercare qualche informazione in più sul tuo ingrediente (non più) segreto 😉 Buona la Chimay! Ciaooo

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi