Involtini con melanzane grigliate e salsa di pomodoro crudo

Per preparare dei gustosi involtini di vitello possiamo divertirci con mille ripieni. Oggi chef Deg propone una versione primavera-estate con melanzane grigliate e una salsa di pomodoro crudo. Una ricetta facile da fare, colorata e golosa, ideale per godersi al massimo i sapori delle verdure di questa stagione. Seguite le indicazioni dello chef e in poco tempo potrete servire ai vostri ospiti un secondo piatto degno dei migliori ristoranti.

involtini-con-melanzane-grigliate

Involtini al sugo di pomodoro crudo e melanzane grigliate, secondo piatto estivo

Melanzane e pomodori sono tra le verdure più gustose che la natura ci offre. In Italia maturano generalmente da maggio a settembre, periodo in cui è possibile acquistarle dagli agricoltori locali ottenendo piatti più saporiti e nutrienti. La frutta e la verdura locali e di stagione sono infatti più ricche di sostante nutritive e aromatiche proprio perché colte nel giusto periodo di maturazione senza che debbano percorrere lunghi chilometri per arrivare sulle nostre tavole. 

Cominciamo quindi la preparazione proprio da queste due verdure. La prima cosa da fare è la cottura delle melanzane grigliate. Lavate quindi le melanzane e tagliatele per il lungo a fette molto sottili, in modo da poter agevolmente arrotolare l’involtino. Per facilitare la cottura delle melanzane praticate delle piccole incisioni in obliquo sulla superficie della fetta in modo che il calore possa penetrare più velocemente all’interno. Quindi scaldate bene una bistecchiera, ungete la superficie delle fette con un po’ d’olio e cuocetele bene su entrambi i lati. Poi trasferitele su una placchetta e tenetele da parte. 

Per preparare la salsa di pomodoro crudo invece mettete nel bicchiere di un frullatore i pomodori datterino. Per apprezzare al meglio il sapore del pomodoro aggiungete solo qualche foglia di basilico, un pizzico di sale, peperoncino e frullate con olio a filo. Infine, per avere una salsa liscia e senza residui di buccia, setacciatela in un colino a maglie larghe.

involtini-vitello-melanzane-sugo-pomodoro

Come cucinare gli involtini di vitello

Una volta che le melanzane grigliate e la salsa di pomodori sono pronti, passate alla cottura degli involtini di vitello. Per assottigliare e rendere omogeneo lo spessore delle fettine, disponetele su un tagliere, copritele con un foglio di carta forno e battetele delicatamente dal centro verso l’esterno.

Controllate che non ci sia cartilagine esterna ed eventualmente eliminatela o incidetela con dei taglietti perpendicolari in modo che non si arricci in cottura. Poi disponetevi sopra le fette di melanzane grigliate, conditele con un pizzico di peperoncino e sale, aggiungete qualche fettina di formaggio, basilico spezzettato e arrotolatele ben strette. Per la chiusura aiutatevi con degli stuzzicadenti. 

Scaldate una pentola antiaderente con un po’ d’olio e aggiungete gli involtini, cuocendo per primo il lato con la chiusura per sigillarlo e poi girandolo su tutti i lati. La carne di vitello non ha bisogno di una cottura prolungata: basterà che il calore penetri fino al cuore, in modo che si sciolga il formaggio e la carne ottenga una cottura uniforme.

La ricetta è quasi pronta: non vi resta che impiattare. Versate un po’ di salsa di pomodoro sulla base del piatto, aggiungete gli involtini, un po’ di basilico, sale e un filo d’olio extravergine e servite.

Per altre idee di ricette di involtini primaverili leggete anche:

Print Recipe
Involtini di vitello con melanzane grigliate e salsa di pomodoro crudo
involtini-vitello-melanzane-sugo-pomodoro
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
involtini-vitello-melanzane-sugo-pomodoro
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Lavare le melanzane e tagliarle a fette sottili. Ungere con olio la superficie e grigliate da entrambi i lati su una bistecchiera ben calda.
  2. Tagliare a metà i pomodorini e metterli nel bicchiere di un frullatore.
  3. Aggiungere un po’ di sale, peperoncino, qualche foglia di basilico e frullare con olio a filo. Setacciare e tenere da parte.
  4. Battere le fettine di vitello, disporvi sopra le fettine di melanzana e condirla con sale e peperoncino.
  5. Aggiungere le fettine di formaggio, un po’ di basilico e arrotolare gli involtini ben stretti sigillandoli con uno stuzzicadenti.
  6. In una padella ben calda aggiungere filo d’olio e cuocere gli involtini rosolandoli su tutti i lati per 10 minuti circa.
  7. Servire versando la salsa sulla base e aggiungendo sopra gli involtini con qualche altra foglia di basilico.
Condividi questa Ricetta
Giulia Milani
Più brava a mangiare che a cucinare, amo raccontare la gastronomia attraverso le storie e le tradizioni. Viaggiare coniugando le bellezze del territorio con quelle della tavola è per me il modo migliore per conoscere una cultura.
https://ilvasodipandoro.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top