Incontenibile voglia di moussaka…all’italiana!

moussaka

Per parlare di moussaka devo partire da lontano. L’altro giorno sono accaduti due fatti: la mia amica Chiara è tornata (entusiasta a dir poco) dal suo viaggio nel Peloponneso, in Grecia, e il mio vicino di casa, autentico cultore di un orto a regola d’arte, mi ha regalato una cesta di

Zighinì, piatto eritreo rivisitato all’italiana

zighinì

Ma quanto mi piace... lo zighinì! Mi ricorda un periodo della mia vita in cui andavo spesso a mangiarlo in un ristorantino di Milano niente male, zona Porta Venezia, il Warsa. Oggi per restare in tema, ti propongo la ricetta dello zighini che ha preparato per blog Sfizioso Sandra Salerno, l’autrice del fortunato blog Un Tocco di

Shish kebab. Un tuffo nella cucina turca

shish kebab

Buono, buono e ancora buono. Ma, soprattutto FA-CI-LIS-SI-MO! Cosa? Sto parlando dello shish kebab, il piatto speziatissimo che l’altro giorno mi ha cucinato Sandra Salerno (l’autrice del blog Un Tocco di Zenzero). Sapete oltre alla bontà cosa mi è piaciuto? La praticità. Insomma, si possono avviare i lavori in cucina anche

Voglia di tandoori? Proviamolo con un Tocco di Zenzero!

tandoori

Conoscete Pizza tandoori? No, no, tranquilli, non è l’ennesima versione insolita della pizza. Si tratta di un libro per ragazzi scritto da Annalisa Strada ed edito da Il battello a Vapore, in cui si racconta l’amicizia tra Nina, Jaya e Irina e il rapporto fra i loro genitori. La pizza tandoori

Voglia di Grecia? Via con un bel souvlaki

souvlaki

Oltre alla passione per la cucina, Sandra Salerno (Un tocco di zenzero) ed io abbiamo in comune anche quella per i viaggi. Chiacchierando, un giorno, abbiamo scoperto di aver fatto in tempi diversi, viaggi molto simili. Forse spinte da una medesima attrazione verso certe parti del mondo, forse per caso

Il vitello d’oro di Hiro. Italia e Giappone, insieme

vitello d'oro

Conoscete Hiro? Io ho avuto il piacere di incontrarlo qualche settimana fa quando ha cucinato per Sfizioso il vitello d'oro. Che lusso, che eleganza in questo piatto che mescola elementi della cucina italiana con delicatezze di quella orientale. Ma, andiamo con calma. Hiro in realtà è un nome d’arte perché il