Pasta fredda veloce ed economica: la ricetta svuota frigo

PASTA fredda veloce ed economica

Quale miglior modo di svuotare il frigo se non con una buona insalata di pasta fredda? È lunedì, quell’arrosto in frigo si è rinsecchito, roba che: o hai il compagno fedele a quattro zampe che funge da bidone dell’umido, o altrimenti ci prepari una fantastica ricetta di recupero. Oggi abbiamo pensato a una ricetta di pasta fredda veloce ed economica, in vista della bella stagione che sta per arrivare, perché l’insalata di pasta è il primo piatto perfetto in estate, soprattutto quando, tornado dal mare, si ha bisogno di un piatto si nutriente, ma anche fresco e veloce da preparare. Gli ingredienti della ricetta sono: arrosto avanzato e il suo fondo di cottura, tocchetti del formaggio più vecchio in frigo, pomodorini datterini, zucchine grigliate, timo e un goccino di aceto di mele .

Ricetta insalata di pasta fredda veloce: la scelta della pasta, la cottura e come condirla

Partiamo dalla qualità della pasta, che spesso è sottovalutata nelle ricette. Ma la qualità del grano e le lavorazioni più attente e tradizionali riescono a fare la differenza nel prodotto finale. Due formati di pasta identici ma di marchi diversi, il primo economico e il secondo di qualità medio-alta, avranno tempi di cottura e consistenza finale molto diversi. Per non parlare poi del colore, che nel caso di una pasta economica è molto giallo, segno che la trafilatura non è avvenuta al bronzo, quindi il condimento non aderisce come deve. Come spendi, così mangi: recita così un vecchio proverbio che conferma ancora una volta che la saggezza popolare ha sempre ragione.

La cottura

Scelta la pasta giusta, non resta che sapere come preparare la pasta fredda in modo che non scuocia e mantenga la consistenza. Intanto una precisazione che per noi italiani è quasi scontata: utilizzare un litro di acqua ogni cento grammi di pasta. La quantità di sale è dieci grammi ogni litro d’acqua ed è da aggiungere al momento dell’ebollizione. Una volta aggiunta la pasta si porta a un grado di cottura molto al dente, si scola e si raffredda disponendola su una placca da forno, non prima di averla oleata. A differenza di quanto se ne possa dire, non sciacquare mai la pasta sotto l’acqua fredda perché: è vero che blocca la cottura, ma toglie anche lo strato di amido, che serve a legare condimento e pasta.

Come condire la pasta fredda

L’insalata di pasta fredda è una ricetta che lascia spazio alla fantasia e alla disponibilità in frigo. Come sempre, l’equilibrio dei condimenti è la chiave per preparare un buon piatto. Quindi è bene non lasciarsi prendere la mano nel tentativo di far fuori quanta più roba possibile. Anche l’occhio vuole la sua parte, quindi abbonda di colori utilizzando erbe e verdure. In ultimo, non creare un ammasso di ingredienti cercando di mescolare delicatamente. Non utilizzare formaggi cremosi o salse, perché otterresti esattamente l’effetto contrario. In una pasta fredda fatta a regola d’arte tutti i componenti del piatto sono perfettamente distinguibili, quindi occhio!

Print Recipe
Pasta fredda con gli avanzi
Insalata di pasta fredda con arrosto avanzato, limone, pomodorini, e zucchine grigliate
PASTA fredda veloce ed economica
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Primo piatto
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Piatto Primo piatto
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
PASTA fredda veloce ed economica
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Per preparare la pasta fredda, mettere a scaldare una piastra per grigliare le zucchine e una pentola piena d'acqua per lessare la pasta
  2. Tagliare le zucchine longitudinalmente dello spessore di mezzo centimetro e spennellarle con olio extravergine
  3. Poi aggiungere le zucchine alla piastra ben calda a fiamma medio alta e cuocere entrambi i lati per 4-5 minuti
  4. Salare l'acqua quando bolle, aggiungere la pasta e dedicarsi agli altri ingredienti mescolando di tanto in tanto
  5. Quindi: scorza di limone grattugiata, pomodorini a spicchi, dadi di formaggio e straccetti di carne: condire tutto con olio, il fondo di cottura, il timo e mescolare delicatamente
  6. Scolare la pasta, condire con un po' d'olio e farla raffreddare disposta su una teglia
  7. Condire la pasta con gli altri ingredienti e mettere servire subito
Condividi questa Ricetta
Antonino Crescenti
Cucinare è un'arte, mangiare è un piacere. Appassionato di cucina, curioso e con olfatto e gusto sviluppati, sono qui per raccontarvi cosa provano le mie papille gustative.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi