Spezzatino di vitello: la ricetta veloce di Igles Corelli

Chi dice che per preparare un buono spezzatino ci voglia per forza tanto tempo? Oggi ti proponiamo una ricetta del grande chef Igles Corelli che ti permette di cucinare lo spezzatino di vitello con verdure in pochi minuti. Tutto ciò mantenendo la morbidezza e la succulenza della salsa, elemento imprescindibile in uno spezzatino che si rispetti.

Spezzatino di vitello la ricetta veloce di Igles Corelli

Come cucinare lo spezzatino velocemente?

Per il pluristellato chef ferrarese, membro della Compagnia degli Chef e ora alle prese con una nuova avventura a Roma con il locale Mercerie, il segreto sta tutto nella cottura della carne. In questa ricetta Igles Corelli suggerisce infatti di cuocerla per pochissimo tempo in una padella rovente, dopo averla salata, pepata e condita con l’olio.

Igles CorelliParola di chef:

Facendo così, la carne non viene attaccata troppo dalla temperatura, quindi rimane morbida all’interno e croccante fuori. Altrimenti avremmo dovuta cucinarla per un’ora.

 

Metti poi da parte la carne – in questo caso cubetti di carré di vitello – e nella stessa padella vai a cuocere le verdure. Oltre a essere molto gustoso, il condimento pensato dallo chef con zucca, broccoletti e zenzero è un carico di vitamine e sostanze benefiche per il tuo organismo. Questo grazie soprattutto alla vitamina C presente in abbondanza nei broccoletti, alle fibre della zucca e a tutte le proprietà dello zenzero. Una volta cotte le verdure, aggiungi la carne e fai andare ancora per un minuto. Il tuo spezzatino è pronto, non ti resta che impiattare!

Il consiglio dello chef: prima di mettere in padella le verdure, aggiungi un filo di brodo. Questo ti permette di raccogliere gli zuccheri di cottura della carne, che altrimenti andrebbero persi.

Spezzatino per tutti

Piatto tipico della cucina tradizionale italiana, lo spezzatino ci unisce veramente tutti, da nord a sud. Per realizzarlo sono importanti diversi fattori: la scelta del giusto taglio di carne (solitamente un pezzo ricco di tessuto connettivo), misurare bene la cottura e far sfumare come si deve la parte alcolica (quando presente nella ricetta). Ne abbiamo parlato più dettagliatamente in un altro post che puoi leggere qui: come cucinare lo spezzatino di vitello. Se invece vuoi saperne di più sui tagli della carne di vitello e su quale pezzo scegliere per il tuo spezzatino curiosa nella nostra Scuola di Cucina.

Dopo aver provato la ricetta di Igles Corelli puoi provare le altre versioni dello spezzatino proposte dagli amici di Blog Sfizioso, un mix di tradizione e innovazione per tutti i gusti.

Buon appetito!

Print Recipe
Lo spezzatino veloce di Igles Corelli
Spezzatino di vitello la ricetta veloce di Igles Corelli
Voti: 4
Valutazione: 3.5
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Cucina Italiana
Porzioni
persone
Spezzatino di vitello la ricetta veloce di Igles Corelli
Voti: 4
Valutazione: 3.5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Condire la carne con olio, sale e pepe.
  2. Condire la zucca e i broccoletti con olio e sale.
  3. Saltare in padella la zucca.
  4. Scottare lo spezzatino in una padella rovente facendolo rosolare per bene.
  5. Metti da parte la carne.
  6. Utilizza la stessa padella in cui hai cotto lo spezzatino per cuocere con del brodo i broccoletti, la zucca e lo zenzero. Prima però aggiungi un filo di brodo per raccogliere gli zuccheri di cottura della carne.
  7. Aggiungere alle verdure lo spezzatino, un filo d'olio e la scorza di limone. Un minuto e il piatto è pronto.
  8. Impiattare guarnendo con finocchietto e sale grosso.
Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi