Panino con vitello tonnato: ricetta sfiziosa con tonno portoghese

Siete in cerca di ricette di panini gourmet, magari perfetti per l’estate? Io ne ho una da suggerirvi: il panino con vitello tonnato, un grande classico della cucina piemontese che nella mia versione…incontra il Portogallo!

panino-con-vitello-tonnato

Un buon vitello tonnato…sta bene dappertutto

Irrinunciabile, goloso, storico, immenso. 

Sta sempre bene: per un aperitivo, in trattoria, per una cena elegante. 

Inutile dirlo ma…un buon vitello tonnato, fatto come Dio comanda, è sempre un grande, gradissimo piacere. Soprattutto quando viene preparato con un taglio di carne di prima qualità: in questo caso, come vuole la ricetta tradizionale del vitello tonnato, ho usato il magatello.


Questa volta abbiamo deciso di farlo viaggiare, facendo uscire il vitello tonnato dai confini del Piemonte e dell’Italia per arrivare fino in… Portogallo!

Scopri anche la ricetta della carne all’alentejana

Tonno e acciughe portoghesi, ricetta piemontese

vitello-tonnato-nel-panino

Tra le terre indiscusse del mare selvaggio e del pesce, ecco il tonno e le acciughe portoghesi di Comur che si incontrano con uno dei nostri piatti simbolo della tradizione e diventano una salsa tonnata eccezionale e gustosa, perfetta per accompagnare le fette di magatello.

Il risultato?

Il panino per eccellenza: gourmet ma semplicissimo, buonissimo ma fatto di pochissimi ingredienti, essenziale, indimenticabile. 

Italia, Portogallo, pane e olio in un panino sfizioso e quindi indimenticabile!

Prova anche il panino con vitello tonnato e giardiniera

Print Recipe
Panino con vitello tonnato
panino-con-vitello-tonnato
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Italiana
Porzioni
panini
Piatto Piatto unico
Cucina Italiana
Porzioni
panini
panino-con-vitello-tonnato
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Mettete dell'acqua sul fuoco e quando è bollente aggiungete mezza cipolla steccata con dei chiodi di garofano, una costa di sedano, una carota e una foglia di alloro.
  2. Aggiungete poi all'acqua la carne di vitello che dovrà cuocere per un'ora, un'ora e mezza (Assicuratevi che il magatello sia in acqua abbondante).
  3. Passata almeno un'ora potete togliere la carne dal brodo. Asciugatela e fatela raffreddare.
  4. Quando la carne si sarà raffreddata per bene tagliate in fettine molto sottili
Per la salsa tonnata
  1. In un frullatore unite tutti gli ingredienti (l’olio a filo per ultimo) e frullare il tutto alla massima potenza.
  2. Frullate fino a rendere la salsa omogenea (se troppo densa o della consistenza non desiderata, regolatevi man mano con il brodo di verdura).
  3. Disponete la carne su un piatto e ricoprite con la salsa tonnata.
  4. Tagliate i panini a metà e tostateli qualche minuto da entrambi i lati. Condite l’interno con un filo d’olio e farcite i panini con abbondante vitello tonnato.
  5. Godetevi il tutto con un calice di vino rosso di buona struttura!
Condividi questa Ricetta
Chiara Caprettini
Foodblogger, sommelier e scrittrice, nasco come filologa germanica e proprio grazie a Odino sono approdata al mondo del food. Dal cuore un po' nordico, un po' portoghese, per me la cucina è viaggio ed espressione di sentimento e felicità allo stato puro.
https://nordfoodovestest.com

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top