Rosticciata di carne e patate

La ricetta della rosticciata di carne e patate, piatto tipico del Trentino Alto Adige che può essere servito come secondo di carne ma anche come piatto unico

rosticciata di carne e patate

La rosticciata (o Gröstl) è un ricco piatto unico tipico della cucina del Trentino-Alto Adige a base di patate, cipolle, speck e carne. Questa ricetta nasce per recuperare gli avanzi dell’arrosto della domenica, ma con il tempo questo piatto di recupero si è trasformato in una vera specialità tradizionale.

Già ricco nella sua versione più semplice, la rosticciata di carne e patate diventa ancora più gustosa durante l’autunno quando viene arricchito anche con funghi porcini o finferli. Non perderti però per gustarlo al massimo nella sua forma più tradizionale: una base di rosticciata di patate e carne coperta con uova all’occhio di bue e fette di pane di segale tostato. 

In un solo piatto sentirai così i sapori intensi di questa terra fatta di ingredienti poveri come le patate e la segale e anche di specialità come lo Speck dell’Alto Adige IGP che conferisce un lieve sentore di affumicato ai piatti a cui viene aggiunto. 

Per la preparazione di questa ricetta scegli un taglio di vitello magro e da cuocere rapidamente. Per non sbagliare leggi tutti i consigli del macellaio per scegliere sempre il taglio giusto.

Print Recipe
Rosticciata di carne e patate
rosticciata di carne e patate
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
rosticciata di carne e patate
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Lessate le patate fino a quando saranno cotte, ma ancora ben sode.
  2. Una volta pronte pelatele e tagliatele a fette spesse mezzo centimetro.
  3. Affettate finemente la cipolla e fatela rosolare in una comoda padella insieme al burro.
  4. Unitevi le patate e regolate di sale e pepe e fate cuocere per una decina di minuti fino a quando le patate avranno fatto una leggera crosticina.
  5. Aggiungete poi gli straccetti di vitello e lo speck e fate cuocere ancora per 10-15 minuti fino a quando tutti gli ingredienti saranno cotti e ben insaporiti.
  6. Se necessario, durante la cottura aggiungete brodo caldo per non far bruciare gli ingredienti.
  7. Quando la rosicchiata di patate è pronta spegnete il fuoco e completate spolverando con erba cipollina tritata.
Condividi questa Ricetta
Teresa Balzano
Food blogger per passione e per lavoro. Vivo tra cucina e natura. Da brava calabrese amo i fritti e i carboidrati. Datemi un po’ di farina da impastare e sarò felice.
http://www.peperoniepatate.com/

    Lascia un commento

    Top

    Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi