Sfizioso

Rosticciata di carne e patate, piatto contadino del Trentino Alto Adige

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

La rosticciata di carne e patate (o Gröstl, che significa abbrustolito) è un robusto piatto di origine contadina tipico della cucina del Trentino-Alto Adige e arricchito con cipolle e speck.

Come molte ricette popolari, anche quella della rosticciata è nata per recuperare gli avanzi dell’arrosto della domenica, in un’epoca in cui la carne non era così abbondante e quindi non doveva essere sprecata. Con il tempo, questo piatto di recupero ha acquisito sempre maggiore popolarità, trasformandosi in una vera specialità tradizionale.

Ingredienti poveri e gusto ricco

Già ricca di sapore nella sua versione più semplice, la rosticciata di carne e patate, il cui nome deriva dal fatto di far abbrustolire insieme diversi ingredienti, diventa ancora più gustosa in autunno, quando si aggiungono funghi porcini o finferli freschi. 

Non preoccuparti se non è stagione: prova la versione più tradizionale della rosticciata di patate e carne, che prevede una copertura con uova all’occhio di bue e fette di pane di segale tostato. 

In un solo piatto sentirai così i sapori intensi della cucina di montagna: ingredienti poveri contadini, come le patate, fondamentali nella cucina trentina e tirolese, soprattutto nelle ricette contadine, e la segale. A questi doni della terra si uniscono specialità tradizionali come lo Speck dell’Alto Adige IGP, che conferisce un lieve sentore di affumicato ai piatti a cui viene aggiunto. 

rosticciata di carne e patate

La ricetta della rosticciata

La ricetta della rosticciata tradizionale non va troppo per il sottile con grassi e ingredienti robusti. Dal momento che i nostri ritmi di vita di oggi sono diversi da quelli dei contadini trentini, per la preparazione di questa ricetta abbiamo preferito usare un taglio di vitello magro, in modo da bilanciare il sapore già molto ricco dello speck e delle cipolle.

Meglio preferire un taglio di carne che cuoce rapidamente: per non sbagliare, leggi tutti i consigli del macellaio per scegliere sempre il taglio giusto.

Leggi anche: Mille modi per cucinare le patate

 

rosticciata di carne e patate

Rosticciata di carne e patate

Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Cucina Trentina
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 600 g patate a pasta gialla
  • 2 cipolle dorate
  • 100 g speck
  • 400 g straccetti di vitello
  • 50 ml brodo caldo
  • 50 g burro
  • 2 cucchiai erba cipollina
  • qb sale e pepe

Istruzioni
 

  • Lessate le patate fino a quando saranno cotte, ma ancora ben sode.
  • Una volta pronte pelatele e tagliatele a fette spesse mezzo centimetro.
  • Affettate finemente la cipolla e fatela rosolare in una comoda padella insieme al burro.
  • Unitevi le patate e regolate di sale e pepe e fate cuocere per una decina di minuti fino a quando le patate avranno fatto una leggera crosticina.
  • Aggiungete poi gli straccetti di vitello e lo speck e fate cuocere ancora per 10-15 minuti fino a quando tutti gli ingredienti saranno cotti e ben insaporiti.
  • Se necessario, durante la cottura aggiungete brodo caldo per non far bruciare gli ingredienti.
  • Quando la rosicchiata di patate è pronta spegnete il fuoco e completate spolverando con erba cipollina tritata.
Keyword straccetti di vitello
Tried this recipe?Let us know how it was!
Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Recipe Rating