Poke siciliano con cous cous

Continua il nostro viaggio in cucina. Stiamo rivisitando le poke bowl – tipiche hawaiane – con ingredienti e preparazioni tradizionali delle regioni italiane. Oggi infatti Chef Deg ci mostra come preparare un poke siciliano da leccarsi i baffi! La ricetta prevede cous cous, caponatina e stufato di vitello.

poke sicilia

Gli altri poke regionali

Sbarchiamo in questa bellissima isola dai mille sapori e profumi, dopo aver preparato poke dedicati alla Lombardia, al Piemonte, alla Puglia e alla Sardegna. Se te le sei perse, ecco le ricette:


Il taglio di carne: Cappello del prete

Per questa ricetta, lo chef ha scelto di utilizzare il cappello del prete, un taglio del vitello che si ricava dal quarto anteriore dell’animale.

La carne di questo taglio ha una leggera venatura di tessuto connettivo che la rende particolarmente gustosa e che sciogliendosi in cottura conferisce al pezzo morbidezza e fragranza, senza appesantire il piatto.

Per saperne di più, leggi la nostra scuola di cucina:
Cappello del prete, un taglio morbido e gustoso

poke sicilia

La ricetta del poke siciliano

Il poke dalle influenze siciliane di Chef Deg può sembrare complicato in apparenza, in realtà si compone di 3 preparazioni:

  • Cous cous
  • Stufato di vitello
  • Caponatina di melanzane

Tre fasi che richiedono la giusta attenzione, ma una volta provato e gustato il risultato finale vedrai che non te ne pentirai. Questa sì che è una ricetta per fare bella figura con un ospite speciale!

Print Recipe
Poke siciliano con cous cous
poke sicilia
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Piatto unico
Cucina Esotica, Siciliana
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Piatto unico
Cucina Esotica, Siciliana
Porzioni
persone
Ingredienti
poke sicilia
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
Cous Cous
  1. Per prima cosa preparare il cous cous. Far bollire l'acqua, mettere il cous cous in una boule e bagnarlo: sul peso del cous cous 80% del liquido.
  2. Aggiungere un pizzico di sale, olio e lasciar riposare. Dopodiché sgranarlo.
  3. Tagliare finemente i finocchi, sbucciare l'arancia e condirli.
Stufato di vitello
  1. Preparare la carne passandola prima con paprika, sale e pepe. Metterla in forno con la testa d'aglio a metà.
  2. Cuocere a 140 gradi per 40 minuti. Gli ultimi 10 minuti alzare a 200 gradi.
  3. Far raffreddare la carne e spolparla tutta.
Caponata
  1. Preparare la caponatina: friggere le melanzane a parte con olio di semi di arachidi.
  2. A parte fare un fondo di sedano, aggiungere capperi e olive, poi le melanzane fritte in precedenza e una punta di concentrato di pomodoro.
  3. Sempre a parte far andare aceto e zucchero finché quest'ultimo non si scioglie, poi aggiungerlo agli altri ingredienti.
  4. Unire le tre preparazione impiattandole in una scodella.
Recipe Notes

Per completare la sua poke, Chef Deg ha aggiunto della salsa tonkatsu. Se vuoi provarla anche tu puoi comprarla al supermercato o preparartela in casa. Come? Pari quantità di salsa Worcester, ketchup e tabasco, mischi tutto e condisci con un pizzico di sale e aceto. 

Condividi questa Ricetta
Simone Pazzano
Curioso prima di tutto, poi giornalista e blogger. E questa curiosità della vita non poteva che portarmi ad amare i viaggi e il cibo in ogni sua forma. Fotocamera e taccuino alla mano, amo imbattermi in storie nuove da raccontare.
https://simonepazzano.com

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi