Smørrebrød sfizioso con vitello marinato e uova rosa: ricetta dei panini danesi

L’icona della cucina di Copenaghen: prepariamo gli Smørrebrød. Mai assaggiati?

Smør og brød, ovvero “burro e pane” in danese, sono dei panini aperti farciti in diversi modi, che in Danimarca rappresentano un piatto gourmet irrinunciabile. 

ricetta-smorrebrod

Presenti in tantissimi locali, come i tramezzini nei bacàri veneti per intenderci, gli smørrebrød sono piccole opere d’arte, dalle combinazioni di gusto sorprendenti. Rappresentano lo stile nordico per eccellenza: eleganza, bilanciamento negli accostamenti, bellezza e soddisfazione. 

Non chiamiamoli panini né bruschette: sono esperienze estetiche e gustative. Sono il Nord concentrato su una fetta di pane, con gli ingredienti tipici di questa zona d’Europa: gamberetti, aringhe, affettati, uova, salse, senape, germogli, fiori, frutta. Tutto è pensato per essere bellissimo da vedere e ottimo da mangiare. 

Un po’ come i nostri tramezzini, ma senza il classico pane bianco: a fare la differenza, oltre agli ingredienti della farcitura, è infatti proprio il pane per smørrebrød.

Pane per smørrebrød

ricetta-smorrebrod

Se da noi il pane per tramezzini è quello rigorosamente bianco e soffice, nel caso degli smørrebrød si usa un pane nero, spesso apprezzato nel Nord Europa, preparato con farina di tipo 2 e l’aggiunta di fiocchi d’avena e semi misti.

La ricetta che vi proponiamo richiede due lievitazioni, la prima di un’ora e la seconda di mezz’ora: ricordarti di cuocerlo in forno insieme a una tazza di acqua, che aiuterà a ottenere una bella crosta croccante mantenendo la giusta umidità all’interno.

Smørrebrød: vitello al posto del salmone

smorrebrod-danesi

Gli Smørrebrød vengono farciti in tantissimi modi, uno dei più apprezzati è sicuramente il salmone. Noi vi proponiamo una sfiziosa che prevede delle delicate fettine di fesa di vitello marinate, uova in versione nitamago e un pane nordico con i semi fatto in casa.

Un viaggio al Nord in un boccone da godersi attimo dopo attimo. 

Print Recipe
Smørrebrød con vitello marinato e uova
Istruzioni
  1. Iniziate dalle uova almeno 24 ore prima: cuocile in acqua bollente per 6 minuti e mezzo.
  2. Nel frattempo prepara la marinata, mescolando con cura in una ciotola tutti gli ingredienti.
  3. Scola le uova e raffreddale sotto l’acqua molto fredda. Una volta fredde, sgusciale e trasferiscile nella ciotola con la marinata, facendo attenzione che siano interamente coperte dalla marinata.
  4. Lasciale in frigorifero almeno 24-48 ore coprendo il recipiente con un pellicola.
Per il pane
  1. Prepara il pane unendo tutti gli ingredienti in un recipiente (il sale per ultimo). Per la quantità precisa di acqua, regolati durante l’impasto. Mescola con cura, impasta una decina di minuti, forma una palla e copri con un panno umido. Fai lievitare circa un’ora.
  2. Riprendi l’impasto, dai al pane la forma di una bella pagnotta, incidi la superficie con qualche taglio e lascia riposare una mezz’ora.
  3. Inforna il pane in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti insieme a una tazza resistente al calore piena d’acqua.
Per il vitello
  1. Mentre il pane cuoce, condisci le fettine di vitello con olio, pepe, pepe rosa, il succo del limone e del lime, sciroppo d’acero e gli scalogni tagliati finemente. Copri con pellicola trasparente e fai riposare in frigorifero per un’ora.
  2. Taglia il porro a fettine e condiscilo con olio, sale e pepe. Mescola bene e fai riposare.
  3. Una volta tiepido, taglia il pane a fette.
  4. Spalma ogni fetta prima con il burro e poi con la marmellata di mirtilli rossi. Su metà fetta disponi le fettine di vitello con un po’ della loro marinata. Sull’altra metà disponi metà uovo, gli anelli di porro e una fettina di susina. Ultima con gli aromi freschi e i fiori eduli.
Condividi questa Ricetta
Chiara Caprettini
Foodblogger, sommelier e scrittrice, nasco come filologa germanica e proprio grazie a Odino sono approdata al mondo del food. Dal cuore un po' nordico, un po' portoghese, per me la cucina è viaggio ed espressione di sentimento e felicità allo stato puro.
https://nordfoodovestest.com

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Top