Rotolino di vitello farcito su bietole spadellate, dello chef Carlo Molon

involtini farciti carlo molon

Carlo Molon, Executive chef dello Sheraton Lake Como è sempre pronto a insegnarti qualcosa di nuovo e a proporti piatti sani ed equilibrati, spesso con ricette adatte a chi ha particolari necessità a tavola. La sua cucina senza glutine e povera di sale inizia da casa, dove cucina per (e insieme!) ai suoi bambini e prosegue per il pubblico internazionale ed esigente di uno degli hotel più esclusivi e chic d’Italia.

Per noi amici di Sfizioso, lui che ha lavorato a Bangalore, a Tripoli e al Cairo, ha già preparato tanti piatti dai gusti esotici: dal cestino con polpette al curry al filetto con ostriche in tempura; senza dimenticarsi delle sue origini italiane, in onore delle quali ha cucinato fantastici hamburger di vitello, come quello con i pomodori secchi e quello con  il lardo di Oggiono, buonissimi mondeghili, polpettine tipiche della cucina lombarda, e dolci piatti per stupire l’amato a San Valentino, come i cubotti di vitello su crema di zucca e menta e crumble di cioccolato.

Oggi, gli involtini farciti che preparerai insieme a Molon sono impanati nel pangrattato senza glutine e accompagnati da bietole spadellate, che lo chef suggerisce di non sbollentare prima, per evitare che si perdano le loro caratteristiche nutritive e assicurarsi che rimangano belle croccanti. Il sale che metterai nelle bietole è l’unico previsto da questa ricetta, quindi hai il permesso di abbondare (senza far nevicare).

Altri trucchi del mestiere? Te li svela direttamente lui nella video ricetta dei rotolini di vitello farciti su bietole spadellate!

Print Recipe
Rotolino di vitello farcito su bietole spadellate, dello chef Carlo Molon
involtini farciti carlo molon
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
involtini farciti carlo molon
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Come prima cosa, metti le fettine di fesa tra due fogli di carta forno e batti le fettine. Questa è una operazione che si fa per evitare che con il batticarne si vada a rompere la carne.
  2. Una volta battute le fettine, appoggiavi sopra le fette di prosciutto cotto e un tocchetto di fontina.
  3. Piega le fettine leggermente ai lati e poi crea degli involtini.
  4. A questo punto, passa gli involtini nella maizena, poi nell'uovo (precedentemente spaccato e sbattuto in una ciotola, con aggiunta di sale) e dopo ancora nel pangrattato glutenfree. Puccialo bene nell'uovo e nel pangrattato anche ai lati, in modo da non far fuoriuscire il formaggio.
  5. Adesso, puoi cuocere le bietole. Fai rosolare un spicchio di aglio in camicia e del peperoncino fresco dentro a una padella con un filo di olio extravergine. Quando sarà ben calda, metti le bietole in padella con del sale, coprile e lascia che cuociano.
    cuocere le bietole
  6. Nel frattempo, in una casseruola, fai scaldare dell'olio di semi di girasole e metti a cuocere gli involtini 170° per qualche minuto.
  7. Per impiattare, adagia le bietole sul piatto, posiziona sopra gli involtini e guarnisci con un ciuffetto di rosmarino.
    impiattamento involtini
Condividi questa Ricetta
Alice Bignardi
Web Editor. Scopro l'Italia un ingrediente alla volta. Seguo gli chef in cucina e mi faccio raccontare tutti i loro segreti!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in sfizioso.it acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi